Salta il menù
Dona oraSostienici con il 5x1000

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Diplopia?

Discussione avviata da Ale1989 il 2 gennaio 2019

Buongiorno Gentili Dottori, premetto di essere molto ipocondriaco, ma volevo farvi una domanda. Fin da bambino, dopo aver guardato un eclissi senza protezioni ho l’occhio destro astigmatico, che rimaneva costantemente arrossato nella parte inferiore, ho fatto molti anni fa, qualunque tipo di esame per capire a cosa potesse essere dovuto... Mi fu allora risposto che l occhio destro sforzava per stare dietro al sx e mi furono preschitti delle lenti da riposo. Ad oggi, rimanendo sempre astigmatico (vedo le scritte offuscare e sdoppiate in lontananza con il destro, a meno che non strizzo l occhio) ... non ha più quel rossore intenso... Mi accorgo però che se fisso un punto vicino una trentina di centimetri e rimango assorto nei miei pensieri quel punto dopo un po’ si sdoppia...posso rimetterlo a fuoco quando è come voglio, non faccio fatica a convergere (posso portarmi una penna a 5 cm dal naso e rimanere concentrato su quella, solo se penso ad altre cose si sdoppia... Le pupille hanno lo stesso diametro sia col buoi che con la luce e non presento abbassamento della palpebra... Ora leggevo su internet che la diplopia può essere sintomo di tumori e aneursimi per questo mi sono molto preoccupato, parlando con altre persone tutte mi dicono che è normale e capita anche a loro, però vorrei il Vs. Parere. Ri graziandovi.

Cordiali Saluti, Alessio

risposta dell'oculista

Diplopia?

Risposta di Oculista

Scritto il 11 gennaio 2019

Gentile utente,
quella che lei descrive non dovrebbe essere una diplopia. Dovrebbe invece trattarsi di uno sfuocamento visivo che si verifica normalmente quando il soggetto non fissa più un’immagine con "attenzione". Comunque proprio perchè riferisce di essere una persona piuttosto apprensiva per quanto riguarda l’ambito della salute, le consiglierei eventualmente di effettuare (se non l’ha già fatto) una visita ortottica per studiare nei dettagli la motilità oculare.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.