Daltonismo: quando la percezione dei colori è alterata

daltonismo

Il daltonismo è una condizione che presenta un’alterazione dei colori.

Le persone affette da acromatopsia hanno una visione monocromatica, mentre coloro che sono colpiti da protanopiadeuteranopia o tritanopia hanno una visione bicromatica, in quanto non percepiscono uno dei tre colori primari.

La causa più frequente di questa patologia è un’alterazione ereditaria dei fotorecettori; attualmente il daltonismo non è curabile, tuttavia, a livello sperimentale, il difetto – essendo di natura genetica – potrebbe in futuro avvalersi della terapia genica.

Scopri di più sulla nuova scheda dell’oculista IAPB Italia Onlus: https://www.iapb.it/daltonismo/