Attenti agli schermi

In questo periodo di quarantena aumenta il periodo speso guardando tv e schermi digitali. Ecco le precauzioni da prendere.

L’occhio umano è conformato per mettere a fuoco con maggiore facilità oltre i tre metri.

Ecco perché la visione continua sugli schermi elettronici (TV – cellulari – tablet e computer) affatica l’occhio.

Qui i consigli degli oculisti IAPB Italia per affrontare queste giornate al chiuso. In particolare, le raccomandazioni su:

1) come guardare in sicurezza schermi digitali 

2) i rischi connessi alla televisione

Qui, invece, la spiegazione del perché gli occhi si affaticano guardando gli schermi.