fbpx Skip to content
astigmatismo

Astigmatismo: come si riconosce e corregge?

L’astigmatismo è un disturbo della vista che comporta una minore nitidezza visiva a causa di una deformazione della superficie della cornea o di un’alterazione delle strutture interne del bulbo oculare.

Le immagini risultano poco definite ed è necessario correggere il difetto. La sua correzione prevede l’utilizzo di occhiali, lenti a contatto o un intervento di chirurgia refrattiva.

Chi è astigmatico, la maggior parte delle volte, se ne accorge solo dopo una visita oculistica, per questo motivo è importante sottoporsi sin da bambini a controlli regolari.

Si può anche fare un  autotest (basato sulla osservazione di una sorta di stella) che consente di capire se possa essere presente un astigmatismo; tuttavia ciò non esclude affatto la necessità di sottoporsi ad una visita oculistica completa e con un professionista.

Leggi di più nella nuova scheda dell’oculista IAPB: https://www.iapb.it/astigmatismo/

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn