Assistenza disabili a rischio

Disabile su sedia a rotelle

Disabile su sedia a rotelleAssistenza disabili a rischio Secondo la Federazione italiana per il superamento dell’handicap la manovra penalizza le fasce deboli della popolazione 19 settembre 2011 – “Con la manovra appena approvata, assieme a quella di luglio, le politiche sociali del nostro Paese subiscono una nuova possente spallata”: a sostenerlo è la Federazione italiana per il superamento dell’handicap (FISH). Infatti, scrive ancora la onlus, “le misure contenute nelle due manovre comportano una netta retrazione della spesa sociale”. L’allarme lanciato riguardo ai tagli della Finanziaria è di ampia portata: dagli asili nido all’assistenza domiciliare, passando per i supporti all’autonomia personale e gli assegni di cura. Ad essere colpiti, prosegue la FISH, sono “bambini, anziani e disabili”: complessivamente sarebbero “almeno 10 milioni di famiglie italiane” che saranno penalizzate. “è evidente a chiunque – osserva la Federazione – che con quella premessa i servizi e le prestazioni sociali non potranno che essere ulteriormente limitati, compressi, soppressi”.

Fonte: Fish