AMD, se la retina non fa centro

AMD, se la retina non fa centro Rischio più che triplo con cattivi stili di vita (fumo compreso) e predisposizione genetica 22 settembre 2015 – Uno stile di vita sano ci dà uno sguardo diverso sul mondo. Un gruppo di ricercatori americani ha studiato per sei anni 1663 donne d’età compresa tra i 50 e i 79 anni. È stato nettamente più elevato il rischio che fossero colpite da degenerazione maculare legata all’età (AMD) – una malattia che può causare cecità centrale – quando conducevano un cattivo stile di vita associato a una predisposizione genetica. Più precisamente ben 3,3 volte più elevata era la possibilità di perdere la visione centrale quando le donne fumavano, praticavano scarsa attività fisica e magari non si alimentavano neanche correttamente. Con l”aiuto’ di alcuni tratti del DNA oltre il 20% delle donne (337 volontarie) sono risultate affette dalla malattia retinica più comune nei Paesi occidentali. Comunque, concludono i ricercatori su Ophthalmology “stili di vita malsani hanno aumentato il rischio di AMD indipendentemente dal profilo di rischio del genotipo”.

Fonte: Ophthalmology