Al Polo Nazionale si aiutano i pazienti

Fondo oculare di persona colpita da maculopatia di Stargardt

Fondo oculare di persona colpita da maculopatia di StargardtAl Polo Nazionale si aiutano i pazienti Al via incontri periodici tra ipovedenti affetti dalla maculopatia di Stargardt, una malattia retinica ereditaria 23 ottobre 2014 – La psicologia di gruppo dedicata agli ipovedenti entra al Polo Nazionale per la Riabilitazione Visiva presso il Gemelli. Partirà il 29 ottobre il primo incontro tra persone colpite da una rara malattia retinica ereditaria: la maculopatia di Stargardt. Coordinati da due psicologhe, i partecipanti si scambieranno esperienze e consigli sostenendosi reciprocamente. Il progetto avrà una durata di nove mesi. Poi si studieranno i risultati. Però già si sta pensando di costituire altri gruppi dedicati alle persone che vedono molto poco a causa di altre malattie oculari. Per approfondire clicca qui