Prime visite oculistiche, l’iniziativa continua

check-up_oculistico-web.jpg

Con la campagna “Salva la vista” anche nel 2019 molti oculisti mettono a disposizione gratuitamente i loro studi per chi non fosse mai stato da uno specialista

check-up_oculistico-web.jpgApriamo gli occhi sulla prevenzione con “Salva la vista”. Prosegue anche all’inizio del 2019 la campagna voluta dalla Società Oftalmologica Italiana (SOI), dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus e dalla Fondazione “Insieme per la Vista”: è possibile riservare una prima visita oculistica gratuita presso gli studi oculistici aderenti contattando direttamente i singoli specialisti fino a esaurimento dei posti disponibili. L’iniziativa è riservata esclusivamente a chi non si fosse mai sottoposto a una visita oculistica.

La campagna – lanciata in occasione della Giornata Mondiale della Vista 2018 (che si celebra ogni anno il secondo giovedì di ottobre) – mira a diffondere la buona prassi della prevenzione. Per essere visitati basta contattare uno degli oltre 800 oculisti che hanno dato la loro disponibilità consultando il link sottostante.

Il dott. Matteo Piovella, Presidente della SOI, ha affermato:

Abbiamo grandissime potenzialità e capacità, che possiamo mettere al servizio dei cittadini e, ancor di più, al servizio delle persone che così non perdono la vista.

>>> Consulta l’ELENCO DEGLI OCULISTI ADERENTI (pdf)