Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Verso un aggiornamento delle linee guida della riabilitazione

Il Sottosegretario alla Salute Francesca Martini Verso un aggiornamento delle linee guida della riabilitazione Presto un gruppo di esperti del Ministero della Salute licenzierà un nuovo documento 23 marzo 2010 - Sarà licenziato entro maggio l’aggiornamento delle linee guida per la riabilitazione (salvo proroghe). Lo ha reso noto nei giorni scorsi il Sole24Ore Sanità, che ha pubblicato un articolo a firma del Sottosegretario alla Salute Francesca Martini. La quale, in una intervista che sarà pubblicata sul prossimo numero della rivista Oftalmologia Sociale, ha anticipato che si passerà dall’attuale sistema dei codici per gli ausili all’indicazione dei nomi dei prodotti necessari ai disabili (compresi quelli visivi).Riabilitazione visiva presso il Polo Nazionale Ipovisione di Roma Il Sottosegretario Martini valuta positivamente l’evoluzione nell’ambito della riabilitazione, sottolinando sul Sole24Ore Sanità come in Italia sia stata fortissima la crescita della ricerca e dell’innovazione, tanto che in alcuni settori è considerato “uno standard d’eccellenza a livello europeo, sia per qualità che ampiezza dei servizi offerti ai cittadini con disabilità permanente o temporanea“. L’On. Martini ritiene però che sia necessario intervenire su “quella che è ormai considerata una vera e propria emergenza sociale“. Invoca, quindi, una strategia condivisa e ragionata di “corretto utilizzo delle risorse, bilanciata scientemente su di una organizzazione equilibrata delle necessità di cura, legate alla ospedalizzazione“. Inoltre, il Sottosegretario evidenzia l’importanza di una “presa in carico globale del paziente con una visione di multidisciplinarietà e continuità assistenziale“. Le persone disabili e affette da malattie degenerative devono essere considerate con una particolare attenzione: per questo è necessario umanizzare i percorsi terapeutici e dare più importanza alla relazione umana, oltreché professionale, tra medico e paziente.

Fonte di riferimento: Il Sole24Ore Sanità


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.