Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Usa, più attenti alla salute oculare dei bambini

Usa, più attenti alla salute oculare dei bambini
L’Accademia americana di oftalmologia plaude alla novità legislativa a sostegno delle cure

21 gennaio 2009 - Uno sguardo più attento verso i bambini da parte del sistema sanitario Usa. ù stata introdotta da qualche giorno, dopo l’approvazione finale del Senato, un’importante novità legislativa per combattere più efficacemente i disturbi oculari infantili (chiamata Vision Care for Kids Act).

Questa misura è stata accolta con entusiasmo dall’American Academy of Ophthalmology, ritenendola una pietra Bambini in giardinomiliare per chi non si può permettere un’assicurazione sulla salute. Tale provvedimento va a colmare una grave lacuna: mentre in molti Stati americani esistono programmi di screening oculistico per sostenere i poveri, spesso le risorse economiche mancano per curare bambini non coperti da assicurazione, che però necessitano di diagnosi e di cure.

Questa notizia arriva in concomitanza con l’insediamento del neopresidente Barack Obama, il quale promette più assistenza ai malati in un Paese dove la sanità privata è molto sviluppata. L’obiettivo dichiarato è quello di dimezzare il numero delle persone non assicurate, che quindi non godono di un’adeguata assistenza sanitaria: si tratta di circa 67 milioni di cittadini. In Italia, com’è noto, il Sistema sanitario pubblico ricopre un ruolo più importante rispetto a quanto avviene negli Stati Uniti.

Campagna Apri gli Occhi! (personaggio)La IAPB Italia onlus porta avanti programmi gratuiti specifici per i più piccoli: una campagna dal nome “Occhio ai bambini” (assieme alle sezioni provinciali dell’Unione italiana ciechi) prevede visite gratuite nelle materne, mentre “Apri gli Occhi!” - attualmente in Toscana - punta alla prevenzione mediante il divertimento nelle scuole elementari ed è portata avanti anche in collaborazione col Ministero del Welfare.

Fonti principali: Medical News e Doctornews.
Numero Verde di assistenza oculistica (tutte le mattine dei giorni feriali, dalle 10 alle 13). Risponde un medico oculista se si scrive anche nel forum del sito della IAPB Italia onlus .Nota: per variare la dimensione dei caratteri premere il tasto Ctrl assieme ai tasti +/- oppure girare la rotellina del mouse mentre si tiene premuto Ctrl.


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.