Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Unità mobili oftalmiche

Con speciali camper attrezzati si svolgono controlli oculistici gratuiti in piazza grazie a campagne periodiche della IAPB Italia onlus

Unità mobile oftalmica della IAPB Italia onlusLe Unità mobili oftalmiche (Umo) sono camper medici appositamente attrezzati per controlli oculistici gratuiti in piazza. Diversi medici oculisti sono impegnati con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus in quest’attività di prevenzione utile alla cittadinanza. Un’attenzione particolare viene rivolta a tutti coloro che non si sottopongono regolarmente a check-up oculistici, che sono invece fondamentali per salvaguardare la vista.

Attualmente la Sezione italiana della IAPB gestisce (congiuntamente con l’Unione Italiana dei Ciechi e degli ipovedenti-Sezioni provinciali) una ventina di Unità mobili oftalmiche per svolgere campagne gratuite di prevenzione in tutta Italia. Tali iniziative si tengono in diverse occasioni, che vanno da eventi a carattere nazionale incentrati sulla prevenzione (come la Giornata mondiale della vista e la Settimana mondiale del glaucoma) fino a campagne nelle scuole (come "Occhio ai bambini"). La prevenzione dei disturbi e delle malattie oculari costituisce la ragion d’essere stessa della IAPB Italia onlus: ad essa sono destinate gran parte delle sue risorse.

Nei camper attrezzati vengono effettuati check-up oculistici su circa 20 mila persone l’anno. In pochi anni sono state toccate tutte le Regioni d’Italia. Dal 2005 al 2012 sono state controllate gratuitamente oltre 150.000 persone in molte città italiane e nelle rispettive province. I controlli oculistici gratuiti proseguono anche nel corrente anno.

L’attività di prevenzione ha consentito a molte persone di intervenire in tempo, in modo da evitare l’instaurarsi di patologie silenti, fortemente invalidanti, capaci di pregiudicare la salute visiva (come il glaucoma o la retinopatia diabetica). Prendersi cura degli occhi significa migliorare la qualità della vita propria e altrui.

La prevenzione può salvare la vista: si pratica innanzitutto con controlli oculistici periodici. Insomma: ama la vita, ama la vista... fai una visita!

N. B. I check-up oculistici a bordo hanno un fine di prevenzione e diagnosi precoce; non sostituiscono una visita oculistica completa comprensiva di dilatazione della pupilla. Pertanto non può essere rilasciata a bordo prescrizione medica né prescrizione di occhiali. A seconda delle campagna ci si potrebbe concentrare su singoli aspetti della salute oculare, ad esempio su un controllo retinico oppure sulla misurazione della pressione oculare (tono) e sulla misurazione del visus (acuità visiva sull’ottotipo, la classica tabella con le lettere).

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.

Pagina pubblicata il 27 marzo 2009. Ultimo aggiornamento: 6 ottobre 2016
L'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-Sezione italiana è una onlus iscritta nel Registro Operatori della Comunicazione (R.O.C.), n. 584