Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Unicef, un mondo solidale a misura di bambino

Unicef, un mondo solidale a misura di bambino Si è celebrata ieri la Giornata mondiale dell’infanzia. Più aiuti per i piccoli colpiti dai conflitti

21 novembre 2008 - Alleviare le sofferenze dei
bambini vittime di conflitti armati. Sarà questo il fine di un nuovo gruppo di
lavoro dell’Unicef che è stato lanciato ieri a New York, in occasione della
Giornata mondiale dedicata all’infanzia.

Questo nuovo network della solidarietà “potrà concentrare
la propria attenzione sui bambini sofferenti
coinvolti nei
conflitti

- ha affermato la direttrice dell’Unicef Ann M. Veneman - e dimostrare come gli stessi giovani possano contribuire in modo
straordinario a ricostruire la loro vita”.

I bambini hanno diritto alla
salute, a partire da quella oculare.
Nel
mondo è stato stimato che ogni minuto un bambino diventa cieco.
Circa i tre
quarti di questi casi si verificano negli Stati più svantaggiati e sono
prevenibili o curabili.

“La cecità dell’infanzia è devastante ed è un’ingiustizia del
tutto inutile. Considerare la cecità e i disturbi della vista dei bambini - si
legge nella brochure di Vision 2020, un programma internazionale portato avanti
dalla IAPB e dall’OMS - è una priorità [...] ha
apportato un nuovo impulso a favore dei
controlli oculistici e di molte iniziative mondiali. Ciononostante, tanto resta
da fare. Vision 2020
auspica - prosegue l’opuscolo - un centro di assistenza oculistica
dell’infanzia ogni 10 milioni di persone, con un’_quipe di professionisti
addestrati e attrezzati”.
In conclusione, un mondo globale ha bisogno anche di
maggiore solidarietà globale, che consenta l’accesso alle cure mediche anche alle fasce
deboli della popolazione. A partire da quelle che si trovano in zone povere del nostro Pianeta o che sono colpite da conflitti bellici.

Fonti: Unicef, V2020 (brochure). Numero Verde di assistenza oculistica (tutte le mattine dei giorni feriali, dalle 10 alle 13). Risponde un medico oculista se si scrive anche nel forum del sito della IAPB Italia onlus .Nota: per variare la dimensione dei caratteri premere il tasto Ctrl assieme ai tasti +/- oppure girare


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.