Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Una salute mondiale che invecchia

Una salute mondiale che invecchia L’Oms dedicherà la giornata della salute del 2012 alla terza età La grande onda dell’invecchiamento demografico sta sconvolgendo il mondo. L’Oms ha annunciato che la prossima Giornata mondiale della salute – che si celebrerà il 7 aprile 2012 – sarà dedicata ai problemi di salute dei più anziani e ai rimedi che dovranno mettere in atto i sistemi sanitari nazionali. Questi ultimi dovranno stare ancora più attenti alle malattie degenerative e a quelle croniche. Inoltre si dovranno concentrare sempre più sulle cure palliative e su quelle domiciliari. La popolazione mondiale, che si aggira attorno ai 7 miliardi, potrebbe contare entro pochi decenni più vecchi che bambini. In Italia la terza età costituisce il 20% della popolazione: circa 12 milioni di persone hanno più di 65 anni, di cui il 18% è disabile e il 40% è affetto da almeno una malattia cronica. Tra le malattie oculari che colpiscono maggiormente gli anziani ricordiamo la cataratta, la degenerazione maculare legata all’età, la retinopatia diabetica e la retinopatia ipertensiva.

Fonti principali: WHO , Istat Notizia pubblicata il 28 ottobre 2011


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.