Salta il menù
Vai alla pagina dona ora
Dona oraSostienici con il 5x1000

Notizie

Trasformazioni cellulari

Trasformazioni cellulari Staminali della superficie oculare possono diventare neuroni con cui, in futuro, si potrebbe riparare la retina 9 novembre 2012 - Sui nostri occhi si trova una

Fonte preziosa di cellule staminali . È posta al confine tra la cornea e la sclera (ossia tra la superficie trasparente e il bianco dell’occhio): è il limbus, da cui si possono attingere staminali per curare le ustioni corneali. Staminali limbari dopo il trapianto Un gruppo di ricercatori inglesi è riuscito ora a trasformare le staminali del limbus in neuroni: questa strada di ricerca – che per ora non ha alcuna applicazione clinica sull’uomo – fa sperare che si possano ottenere da uno stesso individuo cellule nervose utili per riparare la sua retina (in caso di malattie degenerative retiniche). Le staminali del limbus, infatti, sono simili a quelle del sistema nervoso centrale. Lo studio è stato condotto su cavie di laboratorio (topi) sia da oculisti che da neuroscienziati dell’Ospedale di Southampton (UK).

Fonte: BJO


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.