Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Toccare Venezia con le dita

Toccare Venezia con le dita Mappa della città e San Marco, ecco le cartoline tattili

14 gennaio 2009 - Se, a volte, si tocca il cielo con un dito, presto si potrà anche toccare Venezia con i polpastrelli. Sono state stampate, infatti, le prime due cartoline tattili ad uso dei ciechi e ipovedenti: rappresentano una mappa della città e la Basilica di San Marco. Dunque, i ricordi dei Cartolina tattile della basilica di San Marco (Venezia)non vedenti non saranno più solo uditivi, ma anche tattili.

Le linee in rilievo sono state realizzate con un inchiostro trasparente che si può apprezzare tattilmente, senza per questo rovinare il disegno e l’estetica della cartolina. L’iniziativa è a cura del Progetto Lettura agevolata del Comune di Venezia.

Fonte: Superabile


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.