Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Teniamo d’occhio i numeri dell’oculistica

Teniamo d’occhio i numeri
dell’oculistica I dati del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali

24 novembre 2008 - Sapete quanti ricoveri ci sono
stati solo in Italia lo scorso anno per malattie e disturbi oculari? Si viaggia
verso il mezzo milione. Per essere più precisi la risposta che dà il Ministero
del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali è di 480.874 ricoveri, che possono essere stati sia in day hospital
(338.722 casi, con poco più di un giorno e mezzo di degenza media) e sia di tipo ordinario (142.152 casi, con una media di 3,2 giorni di degenza).

ciò che balza agli occhi - è il caso di dirlo - è
l’elevato numero di interventi sul cristallino: ben 216.872. Infatti la cataratta,
che consiste nella sostituzione del cristallino naturale divenuto opaco con uno
artificiale, è di gran lunga l’intervento più comune. In seconda posizione -
con 34.450 - ci sono gli interventi all’interno dell’occhio, in particolare
quelli per i glaucomi gravi. Al terzo posto compaiono le operazioni chirurgiche sulle "strutture extraoculari" (ad esempio sulle
palpebre e la congiuntiva), con oltre 31mila interventi effettuati solamente lo
scorso anno.

Fonte: Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali. Numero
Verde di assistenza oculistica (tutte le mattine dei giorni feriali, dalle 10
alle 13). Risponde un medico oculista se si scrive anche nel forum del sito
della IAPB Italia
onlus
.
Nota: per variare la dimensione dei caratteri
premere il tasto Ctrl assieme ai tasti +/- oppure girare


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.