Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Sviluppo retinico da gene

Dna Sviluppo retinico da gene Secondo ricercatori dell’Università della California per far crescere i vasi negli strati più profondi serve l’LRP5 27 luglio 2010 - Ha una sigla da agente segreto, ma invece è un gene che ha la ‘missione speciale’ di far sviluppare i vasi sanguigni degli strati più profondi della retina. Il gene LRP5 torna così alla ribalta in uno studio condotto sui topi transgenici presso l’Università della California. Non a caso già in uno studio pubblicato ad ottobre dello scorso anno era apparso chiaro come un suo difetto (così come dell’Fz4 e dell’Ndp) potesse provocare una vascolarizzazione insufficiente della retina: mancando il ‘carburante’ al fine tessuto fotosensibile, la vista può essere gravemente danneggiata perché ovviamente i fotorecettori non alimentati muoiono.Gene Dunque, i ricercatori si sono mossi sulle tracce del gene LRP5 investigandone le specifiche funzioni molecolari e cellulari: per studiare il suo ruolo di regolatore si sono utilizzati dei marcatori cellulari specifici e una proteina verde fluorescente ottenuta da una medusa (chiamata GFP). I topi mutanti hanno avuto peggiori prestazioni visive rispetto a quelli normali, dimostrando quindi il ruolo-chiave ricoperto dall’LRP. Quest’ultimo, se è sano, ha almeno due funzioni: quella di far crescere e migrare le cellule verso la retina interna per formare la normale rete vascolare retinica; e quella di garantire il corretto funzionamento delle cellule di Müller – che usano un sistema di segnali chimici mediati proprio dall’LRP – e dei cosiddetti interneuroni retinici. Referenza originale: “LRP5 Is Required for Vascular Development in Deeper Layers of the Retina”, by Xia CH, Yablonka-Reuveni Z, Gong X, PLoS One. 2010 Jul 20;5(7):e11676.

Fonte: Pubmed

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.