Salta il menù
Vai alla pagina dona ora
Dona oraSostienici con il 5x1000

Notizie

Robot dallo sguardo umano

Dispositivo piezoelettrico per la simulazione dei movimenti oculari con una videocamera (Georgia Tech Photo: Joshua Schultz) Robot dallo sguardo umano Simulati più fedelmente i movimenti oculari: potrebbero essere utili per robot chirurghi e riabilitatori 10 luglio 2012 - La rincorsa tra robot ed esseri umani registra un altro passo avanti. Ricercatori del Georgia Institute of Technology americano sono riusciti a simulare i movimenti oculari umani in modo apparentemente più fedele. Usando materiali con caratteristiche particolari (piezoelettrici)Schema del dispositivo hanno replicato i movimenti degli occhi facendo orientare più ’umanamenté una videocamera. Tale tecnologia potrebbe consentire di migliorare le prestazioni ‘visive’ attuali dei robot. I movimenti oculari artificiali, che ora si approssimano maggiormente a quelli reali, potrebbero essere utili sia per i robot chirurghi sia per quelli impiegati nella riabilitazione. Insomma, i dispositivi utili agli umani si fanno... sempre più umani.

Fonte: Georgia Tech


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.