Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Ridare la vista con le staminali

Ridare la vista con le staminali
In Scozia si tenterà l’innesto di cellule corneali coltivate in laboratorio

19 gennaio 2009 - Ridare la vista grazie alle staminali. ù l’obiettivo di un intervento chirurgico che sarà effettuato in Scozia su una ventina di persone affette da cecità corneale. Grazie alle cellule ‘rigeneranti’ prelevate dal limbus (regione compresa tra la sclera e la cornea) si potrà restituire trasparenza alla superficie oculare, consentendo nuovamente ai raggi luminosi di giungere sulla retina.

I medici dell’università di Edimburgo e di Glasgow stanno lavorando per impiegare cellule della cornea coltivate in laboratorio, precedentemente prelevate da adulti deceduti. Tuttavia, è necessario in questo caso un trattamento antirigetto, a differenza di ciò che accade se le staminali vengono prelevate dall’individuo in cui si impiantano.

Questa ‘riparazioné corneale lascia ben sperare: si cercherà di replicare il successo ottenuto precedentemente negli Stati Uniti, presso l’università della Pennsylvania, dove persone affette da cecità ereditaria hanno riscontrato notevoli miglioramenti.

Fonti di riferimento: BBC , Scotsman.
Numero Verde di assistenza oculistica (tutte le mattine dei giorni feriali, dalle 10 alle 13). Risponde un medico oculista se si scrive anche nel forum del sito della IAPB Italia onlus .Nota: per variare la dimensione dei caratteri premere il tasto Ctrl assieme ai tasti +/- oppure girare la rotellina del mouse mentre si tiene premuto Ctrl.


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.