Salta il menù
Vai alla pagina dona ora
Dona oraSostienici con il 5x1000

Notizie

Quel tabacco che danneggia la vista

Quel tabacco che danneggia la vista La Commissione europea rilancia la campagna contro il fumo: appuntamento il 14 settembre a Bruxelles 8 settembre 2011 - Il fumo ‘intossica’ la tua salute. Il consumo di tabacco è la prima causa di malattie evitabili nell’Unione europea. Infatti fumare non solo facilita l’insorgenza di tumori, ma anche l’ipertensione, i problemi cardiaci e può provocare persino danni alla retina (ad esempio la degenerazione maculare legata all’età può compromettere la visione centrale). Il 14 settembre a Bruxelles verrà quindi presentata la seconda fase della campagna (chiamata “Gli ex fumatori sono irresistibili”), che si rivolge soprattutto ai giovani dai 25 ai 34 anni. “I giovani iniziano a fumare perché pensano che ciò serva a darsi un contegno, poi continuano poiché il tabacco dà dipendenza. Più di 650mila persone – aveva spiegato già lo scorso giugno John Dalli, Commissario Ue per la salute, in occasione del lancio dell’iniziativa – muoiono annualmente nell’Ue a causa del fumo poiché il tabacco è estremamente tossico. Le autorità pubbliche sono chiamate a svolgere un ruolo importante per aiutare i cittadini a spezzare questo circolo vizioso”. Vuoi smettere di fumare? Consulta l’elenco dei centri antifumo indicati dall’Istituto Superiore di Sanità

Leggi anche il sito del Ministero della Salute

Fonte principale: Ue


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.