Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Quando si fa luce sulla chimica del cervello

CervelloQuando si fa luce sulla chimica del cervello Gli scienziati hanno ’fotografato’ la comunicazione tra due molecole fondamentali per la visione: la rodopsina e la trasducina.

4 febbraio 2009 - ù stata fatta nuova luce sulla chimica della visione. Un’_quipe di ricercatori americani e svizzeri ha ‘fotografato’ la comunicazione tra due molecole indispensabili alla vista (la rodopsina e la trasducina) che, se non funziona, può provocare alcune forme di cecità.

Infatti, la rodopsina è un pigmento contenuto nella retina sensibile alla luce che attiva, a sua volta, la proteina trasducina. Se questa reazione molecolare a catena si interrompe si piomba nell’oscurità. Generalmente si tratta di disfunzioni a carattere genetico (che possono provocare una cecità congenita).

Per isolare la rodopsina e la trasducina i ricercatori hanno fatto ricorso a retine di bovini: sono state sospese in una soluzione che è poi stata esposta alla luce. così è iniziata la reazione a catena chimica e, grazie a una centrifuga, è stato possibile ‘congelaré la comunicazione tra le due molecole.

“Sino ad oggi - ha commentato Gerald Wissmann, caporedattore della rivista FASEB - gli scienziati si sono mossi nell’oscurità per capire esattamente come cominci la visione. Questo nuovo lavoro entusiasmante dimostra come la luce si trasformi nel cervello in segnale chimico”.

Fonte: Eureka, Faseb.
Numero Verde di assistenza oculistica (tutte le mattine dei giorni feriali, dalle 10 alle 13). Risponde un medico oculista se si scrive anche nel forum del sito della IAPB Italia onlus .Nota: per variare la dimensione dei caratteri premere il tasto Ctrl assieme ai tasti +/- oppure girare la rotellina del mouse tenendo premuto sempre il tasto Ctrl.


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.