Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Quando i disabili navigano gratis

Disabile motorioQuando i disabili navigano gratis Braille.Net a Foggia: un centro informatico con collegamento internet pensato soprattutto per ciechi e ipovedenti 30 marzo 2010 - Dal semplice utilizzo del computer alla navigazione su internet, passando per l’accesso all’ e-government delle pubbliche amministrazioni e i servizi on-line del Terzo Settore. Sono alcune delle attività che a Foggia possono fare gli utenti di Braille.Net , il nuovo centro voluto dall’Istituto per la ricerca, la formazione e la riabilitazione (Irifor) e finanziato dalla Regione Puglia nell’ambito di un progetto per la connettività sociale. Il Centro consta di dieci postazioni informatiche gratuite: è destinato principalmente ai minorati della vista e ai loro familiari, ma anche alle persone affette da altre forme di disabilità. In particolare, c’è una postazione specifica dedicata agli invalidi motori. Il nuovo centro informatico per disabili è stato inaugurato ufficialmente lo scorso 19 marzo a Foggia da Elena Gentile (assessore alle Politiche sociali e solidarietà della Regione Puglia), Michele Corcio (presidente della sezione foggiana dell’Irifor e dell’Unione ItalianaBarra elettronica braille dei Ciechi e degli Ipovedenti nonché componente della Direzione nazionale della IAPB Italia onlus) e Giuseppe Simone, presidente regionale dell’Uici. “Il momento in cui si riesce a fare a meno dell’aiuto degli altri è, per un disabile, molto importante”, ha dichiarato Corcio. Una giovane studentessa universitaria non vedente ha poi dato dimostrazione delle funzionalità del centro con tutte le tecnologie a disposizione degli utenti, che vanno dai grandi schermi ai sistemi di sintesi vocale, passando per le tastiere facilitate per i disabili motori, quelle con lettere ingrandite per gli ipovedenti e i display braille per i ciechi assoluti (tastiera con caratteri rappresentati con punti mobili in rilievo). Come fare per accedere ai servizi di Braille.Net: prenotarsi al numero telefonico 0881-772505 e chiedere di Annarita Gentile, responsabile gestionale del progetto. Il centro è allestito a Foggia in via Gorizia 48 presso la sede dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ed è aperto lunedì, martedì, giovedì e venerdì pomeriggio dalle ore 16.30 alle ore 19.30 e martedì mattina dalle ore 10 alle ore 13.

Fonte principale: UICI (Fg)

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.