Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Prevenire le malattie con un corretto stile di vita

Prevenire le malattie con un corretto stile di vita L’Oms ha pubblicato un rapporto sulle patologie non trasmissibili. No al fumo, a un eccesso di sale o di alcol e alla sedentarietà 21 gennaio 2015 - Non fumare, mangiare sano riducendo il consumo di sale, praticare più esercizio fisico e non abusare dell’alcol. Ma anche vaccinarsi contro l’epatite B per prevenire il cancro al fegato e assumere i farmaci prescritti dal medico (soprattutto se si soffre di cuore o di diabete). È questa la “ricetta” di lunga vita dell’Oms, che ha pubblicato un rapporto sulle malattie non trasmissibili. Ogni anno l’Agenzia Onu stima che uccidano 38 milioni di persone (nel 2012, in tre casi su quattro in Paesi a reddito medio-basso). La maggior parte di questi decessi avviene per patologie cardiovascolari (17,5 milioni), seguite da tumori (8,2%), malattie respiratorie (4 milioni) e diabete (1,5 milioni). Nel 42% dei casi le patologie non contagiose sono però evitabili; eppure tre anni fa hanno provocato nel mondo una morte prematura in 16 milioni di persone. Una dieta corretta – varia, povera di grassi animali, ricca di vitamine e Omega-3 – contribuisce, tra l’altro, alla salute oculare. Per gli occhi fanno particolarmente bene i mirtilli, le carote, il pesce grasso (salmone, ecc.), le verdure a foglia verde, le noci, ecc. Ad esempio in questo modo si può contribuire a ridurre il rischio di essere colpiti da malattie retiniche quali l’AMD. “Un’evidenzia stringente suggerisce che – concludono ricercatori svizzeri e olandesi sulla rivista scientifica Nutrients – migliorare l’alimentazione protegge la salute, previene la disabilità, favorisce la produttività e salva vite”. Anche i controlli medici periodici sono fondamentali: una diagnosi precoce può salvare la vista e anche la vita.

Fonti principali: Oms, Nutrients


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.