Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Più occhiali in vista

Occhiali di provaPiù occhiali in vista

50.000 montature
gratuite per chi non è coperto da assicurazione sanitaria
in Ohio (Usa)

13 luglio 2009 - Ben 50.000 montature di occhiali,
con un valore prossimo a un milione e mezzo di euro, saranno donate in Ohio (Stato
nord-orientale degli Usa) a bambini e adulti che non usufruiscono della fatidica
copertura sanitaria. Il programma, riservato però ai soli residenti, è stato
annunciato da un’organizzazione di volontariato (Prevent
Blindness America
).

Secondo tale organizzazione solo in Ohio vivono quasi 2
milioni di ultraquarantenni che soffrono di miopia o ipermetropia. Senza parlare
della presbiopia, che
colpisce praticamente tutti dopo i 40 anni, creando problemi nelle attività da
vicino (come la lettura); un difetto facilmente risolvibile con le lenti, ma
che problemi economici o di mancata informazione possono rendere poco tollerabile.

L’Organizzazione
mondiale della sanità
stima che nel mondo il 18,2% dei disabili visivi non abbiano
la possibilità di usare gli occhiali (57.148.000 persone, quasi quanto l’intera
popolazione italiana). Occhiali regolabiliIn sostanza: il mancato impiego di lenti è considerato
la seconda causa globale di cecità o ipovisione al mondo dopo la cataratta (entrambe
reversibili).

Per quanto riguarda altri programmi ‘avveniristici’, il
più interessante è quello di un fisico di Oxford, Josh Silver, che punta a fornire
occhiali a basso costo all’Africa: ci si può regolare da soli le lenti fino a
quando si vede nitidamente grazie a un fluido che viene iniettato all’interno di
ciascuna lente, variandone così la gradazione (da -6 diottrie a +6).

Per approfondire leggi: “Il fisico di
Oxford che vuole ridare la vista ai poveri
”.

Fonti: Prevent Blindness America,
Oms, Wired.

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.