Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Più incidenti d’auto col glaucoma avanzato

Più incidenti d’auto col glaucoma avanzato Riducendo la visione periferica, è una malattia che può mettere a repentaglio la sicurezza stradale 12 novembre 2012 - Si corre un rischio doppio di avere un incidente automobilistico se si ha un glaucoma allo stadio avanzato. A sottolinearlo è l’Accademia americana di oftalmologia: ricercatori giapponesi (della Tohoku University School) hanno usato un simulatore di guida confrontando due gruppi composti da 36 persone. Il primo gruppo era affetto da un glaucoma avanzato, mentre il secondo aveva una vista normale. Un bambino o una macchina tagliavano all’improvviso la strada a chi guidava nel simulatore: i malati avevano mediamente il doppio degli incidenti. Il glaucoma provoca un restringimento del campo visivo: riducendosi la visione periferica in seguito al danneggiamento progressivo del nervo ottico, la sicurezza stradale può essere messa a repentaglio. Per questo una diagnosi e un tCampo visivo tubulare caratteristico del glaucoma avanzatorattamento precoce sono ancora più importanti: il controllo della pressione dell’occhio va eseguito periodicamente. Secondo l’Organizzazione mondiale della sanità le persone affette da glaucoma nel mondo sono 55 milioni e quasi tutti hanno più di 40 anni. In Italia si stima che circa mezzo milione di persone abbia ricevuto una diagnosi della malattia oculare e che quasi un altro mezzo milione ce l’abbia in modo silente (ossia non abbia ancora ricevuto una diagnosi).

Fonte: American Academy of Ophthalmology


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.