Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Più benefici con la vitamina C

Più benefici con la vitamina C Le cellule retiniche sopravvivono più a lungo con un migliore apporto di acido ascorbico: lo sostiene l’Università dell’Oregon (Usa) sul Journal of Neuroscience Le cellule della retina hanno bisogno di vitamina C per funzionare correttamente. Anche se l’importanza di un adeguato apporto vitaminico per la corretta funzionalità delle cellule nervose non è più sottovalutata da tempo, un nuovo studio condotto dagli scienziati della Oregon Health & Science University è giunto alla conclusione che la principale vitamina contenuta negli agrumi, chiamata anche acido ascorbico, ricopre un’importanza particolare per la vista.Fondo oculare: la retina è costituita da cellule nervose la cui vita può essere allungata da un adeguato apporto vitaminico “Abbiamo scoperto che, per funzionare bene, le cellule della retina devono essere ‘immerse’ in dosi relativamente elevate di vitamina C sia dentro che fuori”, ha affermato Henrique von Gersdorff, coautore dello studio. “Poiché la retina è parte del sistema nervoso centrale, ciò suggerisce – ha concluso il ricercatore – che è probabile che la vitamina C abbia un ruolo importante per tutto il cervello in una misura che prima non avevamo compreso”. Dunque assumere una quantità sufficiente di agrumi, anche sotto forma di spremute, può essere una buona idea. L’articolo è stato pubblicato sul Journal of Neuroscience . Nota: possibilmente basato su un’alimentazione varia.

Fonti: Oregon Health & Science University, The Journal of Neuroscience

Pagina pubblicata il 18 luglio 2011.

Ultima modifica: 22 luglio 2011.

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.