Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Piccole proteine contro le infezioni corneali

La cornea è lo strato esterno dell'occhio e rappresenta la prima barriera fisica del bulbo ocularePiccole proteine contro le infezioni corneali Esiste un meccanismo naturale di difesa nei confronti delle infezioni batteriche 25 settembre 2012 - Sono piccole proteine, ma il loro ruolo è grande. Hanno il delicato ruolo di fare da ‘sentinella’ alla cornea, la piccola calotta trasparente che si trova sull’occhio, davanti all’iride. Esse neutralizzano continuamente molti nemici della salute oculare, a partire dai microrganismi nocivi che si trovano nell’ambiente. Il primo strato esposto, quello delle cellule epiteliali, è infatti la prima linea di difesa che consente di annientare i microbi. Ricercatori dell’Università della California, a Berkeley (Usa), hanno analizzato questo importante meccanismo di difesa oculare. A svolgere un ruolo di primo piano sono soprattutto delle piccole catene molecolari (chiamate peptidi) che hanno una funzione antimicrobica. Per capire l’importanza di questo sistema difensivo naturale i ricercatori hanno fatto ricorso alla spettrometria di massa (che consente di analizzare la composizione dei materiali in modo accurato): conducendo esperimenti sulle cavie di laboratorio si sono resi conto che i topi a cui mancava la citocheratina 6A erano più esposti alle infezioni oculari. Vedi anche: cheratite .

Fonte originale: The Journal of Clinical Investigation

Ultima modifica: 27 settembre 2012

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.