Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Ormoni contro la pressione alta dell’occhio

Visita oculisticaOrmoni contro la pressione alta dell’occhio Le donne in menopausa possono trarre giovamento dall’assunzione di progesterone ed estrogeni 20 gennaio 2010 - Che le donne in menopausa potessero trarre giovamento dall’assunzione di ormoni era già noto da tempo. Ora, però, è stato dimostrato che possono beneficiarne anche gli occhi, aiutando a tenere la pressione oculareCampo visivo ridotto (tubulare) per glaucoma in stato avanzato entro valori normali. L’Università di Nottingham, infatti, ha condotto uno studio su 263 signore, di cui 91 seguivano una terapia ormonale (33 a base di estrogeni e 58 in associazione col progesterone). “La pressione intraoculare media nel gruppo che seguiva una terapia ormonale – scrivono i ricercatori su Menopause – è stata significativamente inferiore rispetto a quello che non la seguiva”. Infatti, la differenza media della pressione dell’occhio è stata di 1,41 mm di mercurio. Per avere un’idea, il valore limite generalmente accettato è di 20 mm di mercurio. Una pressione oculare al di sopra di questo valore può essere segno di glaucoma, una malattia che – se non trattata correttamente – può danneggiare irreparabilmente il nervo ottico, portando all’ipovisione e alla cecità. La ricerca, tuttavia, è stata condotta su donne non glaucomatose.

Fonte: Menopausejournal


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.