Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Oms, un quarto dei decessi causati da 5 fattori di rischio

Oms, un quarto dei decessi causati da 5 fattori di rischio Ci sono 24 minacce per la salute, ma sono prevenibili o eliminabili 3 settembre 2009 - Dalla pressione sanguigna troppo alta al fumo passivo, dalla mancanza di esercizio fisico alla malnutrizione o, viceversa, all’eccesso di peso. Sono questi alcuni dei 24 fattori di rischio che nel mondo, secondo l’Oms, causano i decessi per motivi di salute. Tuttavia, sono spesso prevenibili o eliminabili: già i primi cinque rendono conto di un quarto delle morti globali (sottopeso infantile, rapporti sessuali non protetti, abuso di alcol, mancanza d’igiene e inquinamento idrico, ipertensione). È quanto scrive l’Organizzazione mondiale della sanità nel suo ultimo bollettino, anticipando i contenuti di un Rapporto sui rischi per la salute globale (Global health risks). bambina kenyotaIn particolar modo – denuncia l’Oms – “i Paesi a reddito medio e basso attualmente fronteggiano un aumento delle malattie croniche non trasmissibili oltre alle malattie infettive”. Va detto, tra l’altro, che si sta registrando un invecchiamento demografico (ancor più accentuato nell’Occidente sviluppato), il che provoca anche un incremento delle patologie degenerative. Nel nuovo studio si valuta l’impatto sulla salute dei fattori di rischio in un periodo compreso tra il 1990 e il 2005. Tra l’altro essi possono anche contribuire all’insorgenza di malattie oculari – come la retinopatia ipertensiva (la pressione sanguigna va tenuta sotto controllo) e l’AMD (il fumo rappresenta una minaccia persino per la salute oculare) –; praticare esercizio fisico regolarmente fa bene a tutto l’organismo, vista compresa, ma è fondamentale una dieta varia ed equilibrata, ricca di vitamine, acidi grassi e antiossidanti. Insomma, occhio ai fattori di rischio!


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.