Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Eventi

Occhio al Giro d’Italia

Occhio al Giro d’Italia Il 13 e 14 maggio a Sapri un’Unità mobile della IAPB Italia onlus per check-up gratuiti Controlli oculistici aperti a tutti nel pomeriggio del 13 maggio e nella mattinata del 14 maggio a Sapri. Tutti gli appassionati del Giro d’Italia hanno potuto, con l’occasione, sottoporsi a un controllo oculistico gratuito. Un’Unità mobile dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus ha sostato presso il Villaggio sportivo. I ciclisti sono passati a Sapri nella mattinata di sabato 14 maggio, nel corso dell’8° tappa verso Tropea, durante la quale hanno pedalato almeno per 214 chilometri. Michele Corcio, Vicepresidente della IAPB Italia onlus“Il Giro d’Italia, essendo un grandissimo evento – ha affermato Michele Corcio il Vicepresidente della IAPB Italia onlus – non solo mediatico ma anche di coinvolgimento della comunità cittadina, offre l’occasione per sensibilizzare al problema della prevenzione della cecità. In generale va sottolineato come l’attività sportiva arrechi notevole beneficio non solo sul piano fisico ma anche psicologico e sociale”. Recenti studi hanno dimostrato, infatti, che lo sport aiuta a prevenire molte malattie, tra cui quelle oculari. L’iniziativa è stata organizzata grazie alla collaborazione con l’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti di Salerno. Pagina pubblicata l’11 maggio 2011. Ultimo aggiornamento: 16 maggio 2011.


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.