Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Nuova luce sull’AMD

Nuova luce sull’AMD La malattia degenerativa della retina centrale è causata da diversi geni, tra cui il C3 , ma conta anche lo stile di vita 18 settembre 2013 - Un altro gene è tra i fattori che mettono a rischio la zona centrale della retina. La degenerazione maculare legata all’età (AMD) – malattia oculare che colpisce generalmente dopo i 55 anni – ha come concausa varianti genetiche del DNA. Una vasta équipe di ricercatori americani, europei e canadesi ha, in particolare, constatato che un gene chiamato C3 ha un ruolo nel provocare la malattia (ma non è il fattore più importante). Fondo oculare di persona affetta da AMD (forma secca) Il team di ricercatori ha mappato il DNA di oltre 2.300 persone colpite da degenerazione maculare senile, confrontandola con quello di persone sane. Si è constato che varianti rare del gene C3 possono alterare la cascata del complemento, la quale consiste in una serie di reazioni molecolari a catena che hanno un ruolo nei processi infiammatori. L’AMD è però una malattia retinica provocata da più fattori: non conta solo l’aspetto genetico, ma anche lo stile di vita, che si può migliorare (bisogna smettere di fumare, praticare regolarmente l’esercizio fisico e seguire una dieta varia, ricca di vitamine, di Omega-3 e Omega-6). Infine, la diagnosi precoce è essenziale: nel caso della forma secca dell’AMD, più diffusa ma considerata incurabile, vengono generalmente consigliati i complementi alimentari. Quando, invece, si presenta la forma umida della degenerazione maculare legata all’età, il medico oculista potrebbe prescrivere iniezioni nell’occhio (intravitreali) per tentare di bloccare i danni alla retina centrale.

Fonti principali: Washington University in St. Louis, Nature Genetics Ultimo aggiornamento: 19 settembre 2013


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.