Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Newsletter

Newsletter MAGGIO 2015

Newsletter In Europa miopia sempre più comune Possibili “complici” i cattivi stili di vita: il difetto visivo colpisce un adulto su quattro La miopia è sempre più diffusa nel Vecchio Continente: ne è affetto un adulto su quattro (24,3%). Lo attesta un articolo scientifico inglese in corso di pubblicazione su Ophthalmology , basato su quindici ricerche precedenti: è un vasto metastudio effettuato dallo European Eye Epidemiology Consortium su quasi 62 mila individui. I giovani dai 25 ai 29 anni sono però risultati miopi in un caso su due (47,2%), mentre tra i 55 e i 59 anni la percentuale scende a un caso su tre (27,5%). Leggi tutta la notizia Partiti i check-up oculistici in scuole pugliesi La campagna “Occhio ai bambini” in provincia di Foggia: controlli gratuiti in scuole dell’infanzia e nelle primarie Hanno preso il via l’11 maggio check-up oculistici gratuiti a bordo di un’Unità mobile oftalmica in provincia di Foggia. Scuole dell’infanzia e primarie di una serie di paesi hanno aderito all’iniziativa, che in Puglia proseguirà sino al 30 maggio. Leggi tutta la notizia Sessione di chirurgia in diretta SOI, se la chirurgia va in diretta Dal 15 al 17 maggio a Milano si svolge il 13° Congresso della Società Oftalmologica Italiana Ha preso il via a Milano il 13° Congresso della Società Oftalmologia Italiana (SOI). L’evento prosegue sino a domenica 17 maggio nella città dove si tiene anche l’Expo. Leggi tutta la notizia I controlli retinici gratuiti arrivano in Puglia La campagna “Non perdiamoci la vista“, che si svolge a bordo di unità mobili oftalmiche, è stata presentata il 4 maggio presso il Comune di Bari Ha preso il via in Puglia il 4 maggio la campagna “Non perdiamoci la vista”, che si è già svolta in altre regioni. A bordo di unità mobili oftalmiche (UMO) i cittadini possono sottoporsi a un controllo retinico gratuito e ricevere informazioni sulle maculopatie e, in particolare, sulla degenerazione maculare legata all’età (DMLE o AMD), che colpisce prevalentemente dopo i 55 anni. Leggi tutta la notizia Se durante la gestazione manca la vitamina A Difetti oculari alla nascita e cecità: sono i rischi di una deficienza vitaminica La carenza di vitamina A nel corso della gravidanza minaccia la salute visiva del nascituro: difetti oculari e cecità sono i due rischi principali. È quanto evidenziano i ricercatori di due università americane in uno studio pubblicato su Cell. Leggi tutta la notizia Amaurosi congenita di Leber, ridimensionati i risultati della terapia genica A tre anni dal trattamento il miglioramento della visione è stato mantenuto, ma i fotorecettori continuano a “morire” Una progressiva diminuzione della sensibilità delle aree retiniche dove la visione era migliorata. È questo il “verdetto” di un gruppo di ricercatori che ha indagato gli effetti a lungo termine della terapia genica su malati di amaurosi congenita di Leber , una patologia retinica ereditaria degenerativa. Leggi tutta la notizia Oms, dimezzata la mortalità infantile mondiale Pubblicato il rapporto statistico 2015: occorre aumentare l’accesso all’acqua potabile e controllare le malattie non trasmissibili Si può trarre un respiro di sollievo: la mortalità infantile è dimezzata nel mondo tra il 1990 e il 2013. Lo si legge nel nuovo Rapporto statistico pubblicato il 13 maggio dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che tuttavia si dichiara soddisfatta solo a metà. L’obiettivo, se pur importante, non è infatti ancora stato raggiunto: si vuole rendere ancora più sicura la vita dei neonati. Leggi tutta la notizia Non hai ancora deciso a chi donare il 5 x 1000?


Scheda informativa a cura dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus
Leggi le condizioni generali di consultazione di questo sito

Pagina pubblicata il 15 maggio 2015.

Ultima revisione scientifica: 0000.

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.