Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Newsletter

Newsletter luglio 2013

Newsletter Staminali ottenute da cellule adulte geneticamente riprogrammate (iPS o pluripotenti indotte). Foto: Stephen Tsang Rigenerare la retina con le staminali Dagli esperimenti sulle cavie di laboratorio in Gran Bretagna a quelli sugli uomini in Giappone Staminali per curare le malattie degenerative della retina. Il Giappone – a partire dalla metà del 2014 – inizierà una sperimentazione su sei persone colpite dalla degenerazione maculare legata all’età (AMD), considerate gravemente ipovedenti, col fine di migliorare le loro scarse capacità visive. L’annuncio è stato dato poco dopo la metà di luglio in seguito all’autorizzazione del Ministro della Sanità giapponese Norihisa Tamura. Per leggere tutta la news clicca qui . Uno sguardo fra i colori d’estate A Isernia e provincia anche ad agosto check-up oculistici gratuiti rivolti principalmente agli anziani Se l’estate ha i suoi colori caratteristici, fondamentale è preservarne la percezione. In quest’ottica si effettuano check-up oculistici gratuiti a bordo di un’Unità mobile oftalmica in Molise fino al 31 agosto 2013. L’iniziativa, che si svolge a Isernia e nei principali comuni della provincia dal 5 luglio scorso, è destinata principalmente agli anziani. Per leggere tutta la news clicca qui . Diabete, in agguato il rischio disabilità Secondo un nuovo studio retrospettivo nei diabetici la possibilità di essere colpiti da handicap è maggiore di almeno il 50%: sono essenziali la prevenzione e le cure La disabilità e il diabete possono andare a «braccetto». Il rischio di essere colpiti da handicap di qualche tipo aumenta di almeno il 50% negli adulti non giovani. A sottolinearlo è un’ampia rassegna retrospettiva di 26 studi precedenti. I ricercatori hanno concluso che gli sforzi per promuovere un invecchiamento in salute devono tenere conto di tutti questi rischi: bisogna ricorrere alla prevenzione, soprattutto attraverso controlli medici periodici, e a una corretta gestione del diabete. Per leggere tutta la news clicca qui . GeneTutti i geni della retina Un catalogo completo delle sequenze genetiche del tessuto nervoso fotosensibile è stato stilato negli Usa Vederci chiaro sui geni contenuti nella retina e sulle malattie degenerative che la colpiscono. È questo l’obiettivo di un nuovo studio pubblicato da ricercatori americani, che ha consentito di mappare accuratamente il codice genetico del tessuto nervoso fotosensibile contenuto nei nostri occhi. Com’era prevedibile anche la retina contiene la maggior parte degli oltre ventimila geni del resto del nostro corpo, ma c’è un novità importante: sono stati identificati 116 presunti nuovi geni. Per leggere tutta la news clicca qui . Oculistica, record di proteste per liste d’attesaPresentazione del XVI Rapporto PiT Salute-Cittadinanzattiva (Roma, 16 luglio 2013) Si allungano i tempi d’accesso alle visite specialistiche. Secondo Cittadinanzattiva, che ha presentato a Roma il XVI Rapporto PiT Salute, occorre dare più importanza alla prevenzione I tempi d’attesa per una visita specialistica diventano sempre più estenuanti: secondo le segnalazioni dei cittadini l’oculistica batte tutte le altre specialità. Lo denuncia la onlus Cittadinanzattiva, che il 16 luglio ha presentato a Roma, presso il Ministero della Salute, il XVI Rapporto PiT Salute. Per leggere tutta la news clicca qui . Meno fumo, più saluteLe avvertenze grafiche sui pacchetti di sigarette in Australia e Irlanda prevedono anche la dicitura Secondo l’Oms il tabacco è la prima causa di morte evitabile; rappresenta una minaccia anche per la vista Aspirare il fumo può minacciare seriamente la salute (compresa quella oculare). Tanto che il tabacco uccide fino a un fumatore su due: contiene oltre 4000 sostanze chimiche, di cui 250 dannose per l’essere umano, tra le quali almeno 50 sono cancerogene. Ogni anno muoiono per il fumo quasi sei milioni di persone, tra le quali circa seicentomila sono esposte passivamente al fumo altrui. Complessivamente nel mondo si fuma sempre di più, sebbene alcuni Paesi siano in controtendenza, in particolare quelli a medio o alto reddito. A sottolinearlo è l’Organizzazione mondiale della sanità, che il 10 luglio 2013 ha presentato un nuovo rapporto sul fumo nel mondo. Per leggere tutta la news clicca qui . Israele, più che dimezzata la cecità evitabile In una decina d’anni l’attività di prevenzione ha consentito di ridurre del 56% i casi trattabili di perdita della vista La battaglia degli israeliani non si limita a quella contro i palestinesi, ma viene condotta assiduamente anche contro la cecità. A questo proposito si è ottenuto un risultato notevole in oltre dieci anni: tra il 1999 e il 2010 i casi di persone colpite da perdita della vista prevenibile sono più che dimezzati nello stato d’Israele. Sebbene circa ventimila individui siano stati registrati come legalmente ciechi, l’incidenza della cecità evitabile è scesa da 33,8 a 14,8 per centomila persone, con una riduzione pari a oltre il 56%. L’equazione che ha avuto successo è, quindi, più prevenzione, meno menomazione visiva. Per leggere tutta la news clicca qui . Tutelarsi dalle ondate di calore Il numero verde 1500 del Ministero della Salute consente di informarsi su come proteggersi dalle alte temperature Un numero telefonico gratuito per rendere le ondate di calore meno rischiose per la nostra salute. In giorni in cui le temperature sono da bollino rosso, il Ministero della Salute ricorda che il numero verde estivo per avere indicazioni in merito è il 1500 (operativo dalle 8 alle 18 a partire dal 26 luglio, dal lunedì alla domenica). Una sorta di ‘salvagente’ telefonico che, ricorda il Dicastero, fornisce direttamente ai “cittadini informazioni sui bollettini giornalieri dei sistemi di previsione e allarme meteo. Per leggere tutta la news clicca qui . Il numero verde va in vacanza L’800-068506, attivo fino al 2 agosto, riprenderà il suo servizio a carattere oculistico il 26 agosto Il servizio di consultazione oculistica gratuita della IAPB Italia onlus sarà in “vacanza” dal 3 al 25 agosto 2013. L’800-068506, normalmente attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13, è quindi a disposizione dei cittadini fino al 2 agosto e dal 26 dello stesso mese. L’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità che lo gestisce, invece, sarà chiusa unicamente la settimana di Ferragosto (da lunedì 12 a domenica 18 agosto). Tieniti aggiornato sul mondo oculistico con Facebook Cliccando ‘Mi piace’ sulla pagina della IAPB Italia onlus sarai informato sulle attività di prevenzione della cecità La IAPB Italia ha recentemente pubblicato la sua pagina Facebook : cliccando su ‘Mi piace’ riceverai aggiornamenti circa check-up oculistici gratuiti, eventi e notizie dal mondo della ricerca medico-oculistica e della prevenzione dell’ipovisione e della cecità. Se sei già iscritto al social network potrai, inoltre, commentare i singoli post oppure indicare quali preferisci. Un mezzo per informarsi più rapidamente, in modo accattivante e utile. Consulta ora la pagina Facebook della IAPB Italia onlus! Troverai anche un’intervista che l’avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlus, ha rilasciato al TG2. Consulta il sito www.iapb.it

Scheda informativa a cura dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus
Leggi le condizioni generali di consultazione di questo sito

Pagina pubblicata il 1 agosto 2013.

Ultima revisione scientifica: 0000.

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.