Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Newsletter

Newsletter 15 ottobre 2015

Newsletter La prevenzione non si perde di vista L’8 ottobre 2015 si è celebrata la Giornata mondiale della vista, con iniziative in 74 città. Conferenza presso il Senato, poi in visita ai giardini del Quirinale con gli ipovedenti La Giornata mondiale della vista è entrata in Senato e nei giardini del Quirinale. Quest’anno si è celebrata l’8 ottobre: in 74 città ci sono stati gazebo informativi in piazza e in una ventina di esse si sono svolti check-up oculistici gratuiti (principalmente a bordo di Unità mobili oftalmiche). Sono state, inoltre, organizzate conferenze informative sulle principali malattie oculari che colpiscono gli adulti: è stato questo il tema portante assieme alla riabilitazione visiva. La Giornata si celebra ogni anno il secondo giovedì di ottobre con l’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus e l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. ( Leggi tutto ) Video della visita dei Giardini del Quirinale con un gruppo d’ipovedenti (a cura del Quirinale per la Giornata mondiale della vista)

Leggi anche: “Più luce in vista”, l’articolo dell’avv. Giuseppe Castronovo sul Sole24 Ore-Sanità In futuro fino a un miliardo di persone a rischio vista L’allarme lanciato dal Brien Holden Vision Institute per il 2050, soprattutto a causa dell’aumento dei forti miopi Fino a un miliardo di persone potrebbe rischiare la propria vista entro il 2050. L’allarme è stato lanciato dalBrien Holden Vision Institute australiano, il quale teme soprattutto l’incremento della miopia . Secondo l’ultima stima dell’Oms i ciechi sono 39 milioni e gli ipovedenti 246 milioni, per un totale di 285 milioni di disabili visivi. ( Leggi tutto ) Fotorecettori retinici rigenerati in vitro (foto cortesia Università di Montreal) Trapianto di coni contro l’AMD Tentata la via della differenziazione delle cellule staminali nelle cavie animali per rigenerare il centro della retina Per rimediare ai danni retinici causati dall’AMD si punta principalmente alla rigenerazione mediante staminali. Anche in questo caso queste cellule “neonate” consentono, almeno teoricamente, di “riparare” un tessuto nervoso che, una volta danneggiato, non viene più considerato curabile, causando la perdita della visione centrale. La sperimentazione è stata condotta su cavie animali da ricercatori canadesi e indiani. ( Leggi tutto ) Nobel medicina anche per prevenzione oncocercosi L’Accademia di Stoccolma: premiate scoperte contro le infezioni da parassiti e la malaria Si chiama oncocercosi e rischia di suonare come cecità. Chi viene morso da una mosca nera che vive in prossimità dei fiumi di Paesi africani subsahariani, in Centro o Sud America può subire danni visivi oltre a seri problemi dermatologici... ( Leggi tutto ) Un mondo meno in forma Troppi zuccheri e grassi nella dieta. Il fumo, l’alcol e l’ipertensione minacciano la nostra salute, compresa quella visiva Peggiora la forma fisica nel mondo e si presta meno attenzione a zuccheri e grassi. Insomma, si fa meno movimento, si assume più glucosio e il colesterolo è aumentato. Si potrebbe sintetizzare così un vasto studio appena pubblicato dalla rivista The Lancet, in cui si confrontano i dati del 2013 con quelli del 1990. ( Leggi tutto ) __________________________________________________________________________ Appuntamenti flash con l’oculistica 15-16 ottobre: a Roma il 6° Congresso Nazionale Aimo (Associazione Italiana Medici Oculisti) 7 novembre: XVI Edizione delle giornate di chirurgia vitreoretinica, Cinisello Balsamo (Milano) 13-17 novembre: American Academy of Ophthalmology (Annual Meeting) a Las Vegas (Usa) 25-28 novembre: 95° Congresso Nazionale della Società Oftalmologica Italiana (SOI) a Roma 11-12 dicembre: Third International “En face” OCT and OCT Angiography Congress, Roma 10-13 dicembre: Floretina 2015, Cuttingedge Live Surgery, Imaging, And Innovative Science, Firenze 9-12 dicembre: WHO International Consensus Conference a Roma (organizzata dalla IAPB Italia onlus e dal Polo Nazionale per la Riabilitazione Visiva). __________________________________________________________________________ Non perdere di vista la nostra pagina FACEBOOK ! www.iapb.it


Scheda informativa a cura dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus
Leggi le condizioni generali di consultazione di questo sito

Pagina pubblicata il 15 ottobre 2015.

Ultima revisione scientifica: 0000.

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.