Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Newsletter

Newsletter 1 febbraio 2013

Newsletter Gestazione con... illuminazione Già nel feto i fotoni preparano l’occhio alla visione: la melanopsina ha un ruolo importante nello sviluppo dei vasi della retina Prima di venire alla luce… la luce ha già una sua importanza. I fotoni fanno bene anche al feto: aiutano i vasi della retina a svilupparsi correttamente. Ora è stata fatta luce su una dinamica che può aiutare a prevenire alcune malattie oculari neonatali come la retinopatia del prematuro. Per leggere tutta la news clicca qui . Vizi refrattivi, i rischi del laser La chirurgia lasik presenta complicazioni che devono essere rese note prima di correggere miopia, astigmatismo e ipermetropia: l’ammonimento della FDA Troppi silenzi o informazioni fuorvianti sui potenziali effetti collaterali del laser prima di procedere alla correzione di miopia, astigmatismo o ipermetropia. Il richiamo ufficiale è arrivato dalla Food and Drug Administration (FDA) – massimo organismo governativo americano per la protezione e la promozione della salute dei cittadini – ed è stato indirizzato a cinque centri oftalmici statunitensi. Per leggere tutta la news clicca qui . Vasi retinici ristretti, più rischi di glaucoma Se il calibro dell’arteriola della retina si riduce si è più soggetti alla malattia che può danneggiare il nervo ottico I vasi della retina vanno tenuti d’occhio. Se l’arteriola retinica si restringe aumenta, tra l’altro, il rischio di glaucoma. A questa conclusione sono pervenuti ricercatori americani che hanno esaminato 3654 persone, di cui il 67% (2461 persone) sono state controllate dopo 5 e/o 10 anni. Per leggere tutta la news clicca qui. Fondo oculare di malato di AMD neovascolare (immagine: JAMA) Maggiori rischi di AMD umida con aspirina assunta regolarmente Dopo 15 anni continuativi di farmaco la malattia retinica aumenterebbe la sua incidenza di 2,5 volte L’assunzione costante di aspirina potrebbe aumentare il rischio di contrarre la degenerazione maculare legata all’età (l’AMD nella sua forma umida), una malattia che può colpire il centro della retina soprattutto dopo i 55 anni. A sostenerlo sono cinque ricercatori che hanno pubblicato on-line un nuovo studio su Jama Internal Medicine. Per leggere tutta la news clicca qui. Riprogrammato il Dna per prevenire la degenerazione retinica Trasformati i bastoncelli in coni in cavie neonate con retinite pigmentosa I bastoncelli possono essere trasformati in fotorecettori simili ai coni: si ricorre alla riprogrammazione genetica per salvarli dalla degenerazione. È ciò che hanno fatto ricercatori della Washington University (a St. Louis, Usa), che hanno condotto degli esperimenti agendo sul codice genetico delle cellule retiniche di cavie neonate affette da retinite pigmentosa, malattia che distrugge innanzitutto i bastoncelli. Per leggere tutta la news clicca qui. Annuncio Preveniamo la retinopatia diabetica Al via una campagna informativa sulla malattia retinica provocata dal diabete Martedì 12 Febbraio 2013, Ore 11:00-12:30 Senato della Repubblica, Sala Caduti di Nassirya Palazzo Madama - Piazza Madama 11, Roma Gli ingressi sono riservati. Per leggere il programma dell’evento clicca qui . Occhio al 5 per mille, donalo contro la cecità Nella tua dichiarazione dei redditi devolvilo in favore della Sezione Italiana dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Occhio al 5 per mille, sostieni la battaglia contro la cecità: scegli come beneficiario la Sezione Italiana dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità quando presenti la tua dichiarazione dei redditi. È sufficiente indicare il nostro codice fiscale (80210310589) e, dopo la tua firma, il gioco è fatto. Si tratta di un’azione che non comporta per te alcuna spesa, ma aiuta a sconfiggere le malattie oculari assieme alla IAPB Italia onlus. Per questo appuntati ora il nostro codice fiscale e fanne buon uso. www.iapb.it

Scheda informativa a cura dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus
Leggi le condizioni generali di consultazione di questo sito

Pagina pubblicata il 1 febbraio 2013.

Ultima revisione scientifica: 0000.

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.