Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Newsletter

Newletter febbraio-1 marzo

Newsletter Il glaucoma in una settimana Tra il 10 e il 16 marzo si svolgeranno check-up oculistici gratuiti in molte città italiane Se la vista è un bene prezioso, la misurazione della pressione oculare non va mai persa di vista. Per controllarla si potrà approfittare di un check-up oculistico gratuito e raccogliere informazioni sulla prevenzione delle malattie oculari (con opuscoli informativi e incontri dedicati). Sono queste le iniziative principali previste per la settimana mondiale del glaucoma, che si svolgerà dal 10 al 16 marzo 2013 in oltre sessanta città italiane assieme all’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus. Per leggere tutta la news clicca qui . Ecco l’occhio bionico senza filiChip sottoretinico per la stimolazione della retina: dotato di 1500 elettrodi, consente di restituire parzialmente la vista a malati di retinite pigmentosa In Germania impiantato un chip sotto la retina di malati i cui fotorecettori non erano più funzionanti La visione elettronica non è più prerogativa dei film di fantascienza e ora è anche senza fili. In otto ciechi colpiti da retinite pigmentosa e in uno affetto da distrofia dei coni (età compresa tra i 35 e i 62 anni) in Germania è stato impiantato un chip fotosensibile sotto la retina, che viene alimentato wireless. Ora cinque persone su nove riescono ad apprezzare il movimento di oggetti. Quattro persone su nove arrivano a leggere grandi lettere in colore bianco su sfondo nero. Per leggere tutta la news clicca qui. Gene Individuati 24 geni responsabili della miopia Anche gli stili di vita hanno però importanza: il sole e l’aria aperta possono aiutare a prevenirla da bambini Per scoprire perché si diventa miopi bisogna guardare anche dentro al Dna. I ricercatori hanno individuato 24 geni considerati responsabili di un vizio refrattivo molto diffuso: la miopia colpisce in Italia circa 15 milioni di persone. Un nuovo meta-studio è stato recentemente pubblicato su Nature Genetics: la miopia colpisce indicativamente il 30 per cento della popolazione occidentale e fino all’80 per cento degli asiatici. Per leggere tutta la news clicca qui. Aree LO1 e LO2 nella corteccia cerebrale occipitale (Fonte: Nature Neuroscience 2006) Visione cerebrale Due aree specifiche della corteccia cerebrale occipitale sono deputate alla percezione delle forme e del loro orientamento Esplorare il cervello cerebrale per decifrare i meccanismi che presiedono alla visione: è ciò che hanno fatto ricercatori dell’Università di York (Gran Bretagna), che hanno pubblicato un nuovo studio su Nature Neuroscience. Per leggere tutta la news clicca qui. Check-up oculistico a bordo di una unità mobile oftalmicaPorte aperte per i tuoi occhi Nuova campagna di prevenzione a Milano agli inizi di marzo Il mondo della visione e della prevenzione si “accende” a tutto campo nella città di Milano agli inizi di marzo. Tali check-up avvengono gratuitamente a bordo di una speciale Unità mobile oftalmica dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus dal 2 al 4 marzo. Per leggere tutta la news clicca qui. Edificio dell'Oms a Ginevra Verso un nuovo piano mondiale per la prevenzione della disabilità visiva Il documento sarà approvato quest’anno dall’Oms L’ok a un nuovo piano mondiale per la prevenzione della cecità si avvicina a grandi passi. Infatti l’Oms ha stabilito che quest’anno dovrà essere approvato il nuovo documento che riguarda la salute oculare e le strategie politico-sanitarie planetarie. A farlo dovrà essere l’Assemblea generale dell’Organizzazione mondiale della sanità che si terrà dal 20 al 28 maggio 2013. Il futuro documento avrà validità quinquennale (2014-2019). Per leggere tutta la news clicca qui. Occhio al 5 per mille, donalo contro la cecità Nella tua dichiarazione dei redditi devolvilo in favore della Sezione Italiana dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità Occhio al 5 per mille, sostieni la battaglia contro la cecità: scegli come beneficiario la Sezione Italiana dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità quando presenti la tua dichiarazione dei redditi. È sufficiente indicare il nostro codice fiscale (80210310589) e, dopo la tua firma, il gioco è fatto. Si tratta di un’azione che non comporta per te alcuna spesa, ma aiuta a sconfiggere le malattie oculari assieme alla IAPB Italia onlus. Per questo appuntati ora il nostro codice fiscale e fanne buon uso. www.iapb.it


Scheda informativa a cura dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus
Leggi le condizioni generali di consultazione di questo sito

Pagina pubblicata il 1 marzo 2013.

Ultima revisione scientifica: 0000.

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.