Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Mangia sano, coltiva la prevenzione

Foto freedigitalphotos.netMangia sano, coltiva la prevenzione Il Ministro della Salute intervenuto all’Expo di Milano, invitando a uno stile di vita più salute 29 ottobre 2015 - “Il nostro scopo è nutrire le persone in modo sano. Evitare che si ammalino, o quanto meno far sì che si ammalino il più tardi possibile. Per la prima volta i temi della nutrizione, della salute e della sostenibilità vengono messi al centro dell’agenda mondiale”: il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin ha parlato così in apertura dell’evento che si è tenuto il 27 e 28 ottobre all’Expo 2015 di Milano, presso l’Auditorium di Padiglione Italia ( guarda il video ). “La prevenzione, la corretta alimentazione ed un corretto stile di vita aiutano a combattere malattie come diabete , cancro ed obesità – ha proseguito il Ministro italiano – e proprio noi italiani possiamo proporre uno stile di vita corretto abbinato alla dieta mediterranea , riconosciuta come patrimonio dell’umanità. È necessario educare alla buona alimentazione bambini, genitori, scuole e donne in gravidanza”. All’evento hanno partecipato una ventina di ministri della Salute e 40 delegazioni provenienti da Paesi di tutto il mondo. Sono intervenuti oltre 60 relatori ad animare le sette sessioni delle due giornate. Per prevenire diverse malattie oculari è buona norma smettere di fumare, fare moto quotidianamente, stare all’aria aperta proteggendosi dal sole con occhiali a norma di legge. Inoltre bisogna seguire una dieta varia, ricca di vitamine e Omega-3 (specialmente il pesce ha un effetto protettivo sulla retina). Avere a cuore la propria vista significa migliorare anche la qualità della propria vita.

Fonte principale: Ministero della Salute


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.