Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Malati cronici oltre la metà degli anziani

Malati cronici oltre la metà degli anziani Cittadinanzattiva: in Italia nella fascia d’età tra i 65 e i 74 anni almeno il 50% delle persone ha una o più malattie croniche 19 ottobre 2012 - Almeno una persona su due tra i 65 e i 74 anni di età in Italia soffre di una o più patologie croniche (tra cui quelle oculari) e solo il 30% di esse dichiara di essere in buona salute. A far luce sulle problematiche dell’assistenza socio-sanitaria agli anziani malati cronici e sulle loro famiglie è l’XI Rapporto nazionale sulle politiche della cronicità “Emergenza famiglie, l’insostenibile leggerezza del Welfare”, presentato questa settimana da Cittadinanzattiva. Ad occuparsi della cura ed assistenza all’anziano malato cronico è, in più della metà (56%) dei casi, un solo nucleo familiare. Ciascuna famiglia dedica mediamente all’assistenza del familiare anziano oltre 5 ore al giorno. Il 12,2% degli ultrasessantacinquenni vive uno stato di povertà relativa e il 5,4% di povertà assoluta. Il Rapporto – basato su dati Istat 2011 – nasce da informazioni acquisite da 28 delle 86 associazioni nazionali, rappresentative di oltre 100 mila cittadini affetti da patologie croniche.

Fonte principale: Cittadinanzattiva


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.