Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

La IAPB Italia onlus ’salé al Quirinale

Avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlusLa IAPB Italia onlus ‘sale’ al Quirinale L’avv. Giuseppe Castronovo, Presidente dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità, ha partecipato al ricevimento del Capo dello Stato per la Festa della Repubblica 1 giugno 2010 - La prevenzione della cecità ‘sale’ al Quirinale. L’avv. Giuseppe Castronovo, Presidente dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, si è recato oggi al ricevimento del Capo dello Stato per la Festa della Repubblica del 2 giugno. In virtù dell’alta considerazione di cui gode questa organizzazione riconosciuta dall’Oms, le porte del Presidente Napolitano si sono aperte anche a chi combatte infaticabilmente contro la perdita della vista, lottando quotidianamente per una diagnosi precoce di malattie che possono far perdere il senso più prezioso. Il Quirinale, in una nota che risale al 9 ottobre 2008, aveva già “espresso il sostegno della Presidenza della Repubblica alle iniziative in sede nazionale ed internazionale per la prevenzione delle malattie che portano alla cecità”.Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano (Foto: Quirinale.it) “Stiamo attraversando, nel mondo e in particolar modo in Europa, una crisi difficile: occorre dunque - ha ammonito il Presidente Napolitano in un suo messaggio del primo giugno - un grande sforzo, fatto anche di sacrifici, per aprire all’Italia una prospettiva di sviluppo più sicuro e più forte. Per crescere di più e meglio, assicurando maggiore benessere a quanti sono rimasti più indietro, l’Italia deve crescere Ministro della Salute Ferruccio Faziotutta, al Nord e al Sud. Si deve, guardando ai giovani, promuovere una migliore educazione e formazione, fare avanzare la ricerca scientifica e tecnologica, elevare la produttività del nostro sistema economico: solo così si potrà creare nuova e buona occupazione“. All’appuntamento annuale di quest’anno non sono mancate numerose personalità del mondo istituzionale, a partire dal Ministro della Salute Ferruccio Fazio, passando per il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta e il Premier Silvio Berlusconi; non sono mancati neanche l’ex Premier Massimo D’Alema fino a campioni del mondo dello sport, celebri giornalisti e divi del cinema. Tra questi ultimi c’era anche Bud Spencer, testimonial di Vediamoci Chiaro, campagna di prevenzione della cecità della IAPB Italia onlus che ha riscosso grande successo.

Link utile: Quirinale.it Ultimo aggiornamento di questa pagina: 3 giugno 2010.

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.