Salta il menù
Vai alla pagina dona ora
Dona oraSostienici con il 5x1000

Notizie

La Commissione nazionale punta alla prevenzione della cecità

Ministero della Salute (sede di Roma Eur, dove si svolgono i lavori della Commissione nazionale per la prevenzione della cecitàLa Commissione nazionale punta alla prevenzione della cecità Si è tenuta una nuova riunione presso il Ministero della Salute 1 febbraio 2011 - Dai risultati scientifici presentati in occasione del Simposio internazionale per la riabilitazione visiva agli aggiornamenti oftalmologici in campo nazionale e internazionale. Se n’è parlato il 31 gennaio presso la sede dell’Eur del Ministero della Salute, dove si svolgono periodicamente le riunioni della Commissione nazionale per la prevenzione della cecità. All’appuntamento si è discusso anche del monitoraggio delle azioni di prevenzione in Italia e all’estero. C’è, tra l’altro, l’intenzione di portare avanti uno studio di fattibilità a livello epidemiologico. Infine si è trattata la questione dei farmaci per la degenerazione maculare. La Commissione nazionale per la prevenzione della cecità è presieduta dal Prof. Mario Stirpe ( Fondazione G. Bietti ). Prende parte ai lavori anche la Sezione italiana dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, che ha sollecitato l’istituzione della Commissione stessa assieme all’Oms. Un documento del Ministero della Salute stabilisce che i suoi compiti ufficiali sono i seguenti: a) la raccolta e la pubblicazione dei dati sulle menomazioni della vista (cecità e ipovisione), con particolare attenzione rivolta alle patologie curabili e prevenibili; b) lo sviluppo di linee guida per la prevenzione delle menomazioni visive; c) il monitoraggio delle attività dei vari enti e soggetti attivi in questo ambito; d) il monitoraggio delle iniziative di cooperazione internazionale svolte dagli enti e dalle associazioni italiane nei Paesi in via di sviluppo e nelle aree povere, in armonia con le linee guida dell’Organizzazione mondiale della sanità che riguardano la prevenzione della cecità.

Fonte principale: Ministero della Salute


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.