Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

L’inclusione scolastica guarda ai disabili visivi

L’inclusione scolastica guarda ai disabili visivi Il 17 e il 18 ottobre si è tenuto in Puglia un seminario dedicato a persone con bisogni educativi speciali Uno sguardo panoramico sui problemi dei ciechi e gli ipovedenti che frequentano la scuola. Lo si è avuto grazie a un seminario che si è tenuto il 17 e il 18 ottobre 2014 in Puglia (a Manfredonia, in provincia di Foggia), dedicato all’Inclusione scolastica dei disabili visivi. Di quanto siano coinvolti i disabili visivi nei processi educativi hanno parlato non solo il neopresidente dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti (Uici) Mario Barbuto, ma anche la psicologa del Polo Nazionale Stefania Fortini, oltre ad altri esponenti del mondo istituzionale, della ricerca e dell’Uici. L’iniziativa – organizzata dall’Unione italiana ciechi e dall’Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione (Irifor) – ha ricevuto il patrocinio dell’Università di Foggia e della provincia; è stata coordinata da Michele Corcio (Vicepresidente della IABP Italia onlus) e Salvatore Romano (componente della Direzione nazionale dell’Uici). L’avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlus, ha ricevuto dal sindaco Angelo Riccardi il simbolo della città di Manfredonia (stele daunia). Inoltre il Presidente dell’ente nazionale del Gargano Stefano Pecorella la guida del parco pugliese trascritta in alfabeto braille. Vedi il programma

Fonte principale: Uici

Pagina pubblicata il 16 ottobre 2014. Ultimo aggiornamento: 21 ottobre

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.