Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

L’edema maculare diabetico sotto la lente

Edema maculare diabeticoL’edema maculare diabetico sotto la lente Tutti i diabetici devono sottoporsi a controlli oculistici più frequenti: la loro salute retinica è più a rischio 26 agosto 2014 - La vista dei diabetici è più a rischio della media. Per questo chi è colpito da diabete deve sottoporsi con più frequenza a visite oculistiche periodiche: la diagnosi di retinopatia diabetica è importante che venga fatta precocemente perché questa malattia oculare, se non curata, può provocare problemi retinici quali l’ èdema maculare diabetico , che nelle forme avanzate causa una deformazione delle immagini (come se si guardasse attraverso una goccia d’acqua perché del liquido si è accumulato tra gli strati della zona centrale della retina). Ricercatori americani hanno analizzato 1038 casi di persone di almeno 40 anni con diabete: in quasi quattro individui su cento (3,8%) era presente anche un edema maculare diabetico. Chi rischia maggiormente di esserne affetto soffre di diabete da più tempo, ha alti livelli di emoglobina glicata nel sangue e non è un nero ispanico. “è imperativo – concludono i ricercatori – che tutte le persone con diabete siano sottoposte a uno screening precoce”.

Fonte: Jama Ophthalmology


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.