Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Eventi

Il valore della vista-Napoli

La vista nel suo giusto valore Il 4 ottobre 2013 a Napoli si è tenuto un convegno sul senso che dà luce alla vita Michele Corcio, Vicepresidente IAPB Italia onlus Se ancora non è chiaro cosa significhi il bene prezioso della vista, immaginate cosa voglia dire aggirarsi nell’oscurità senza possibilità di accendere la luce. Proprio per evitare questo caso limite (la cecità è dovuta a danni irreversibili alla funzione oculare) occorre informarsi meglio. A questo scopo si è tenuto a Napoli, il 4 ottobre 2013, un convegno intitolato “Il valore della vista. La salute degli occhi tra bisogni e realtà”. Le malattie oculari hanno un impatto sociale notevole: preservare una corretta funzione visiva è fondamentale, poiché essa consente l’autonomia dell’individuo e il mantenimento di proficue relazioni con la realtà circostante. La disabilità visiva ha, ancora oggi, un grande peso: l’Oms ha stimato che nel mondo vivono 285 milioni di persone con gravi problemi di vista, di cui 39 milioni ciechi e 246 milioni ipovedenti, tra cui molti anziani (in tutto i disabili - non solo quelli visivi - sono indicativamente un miliardo, pari al 15 per cento dell’intera popolazione della Terra). Il convegno partenopeo ha avuto come obiettivo la sensibilizzazione alla prevenzione della cecità. é stato patrocinato, tra gli altri, dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus, dalla Regione Campania e da Diabete Italia. “Deve esserci una scoperta e una giusta valorizzazione di un canale sensoriale tanto importante quanto la vista”, ha osservato Michele Corcio, Vicepresidente della IAPB Italia onlus. “L’attuazione di politiche di prevenzione delle malattie, in particolare di quelle oculari, è fondamentale: la qualità della vista incide sulla qualità della vita e, nei casi più gravi, la può compromettere”. Tuttavia, ha concluso Corcio, “esiste la riabilitazione visiva: qualunque soggetto che sia affetto da una grave patologia, dopo le opportune e necessarie cure, può aver bisogno di un periodo di riabilitazione”. Vedi il Programma del convegno “Il valore della vista“ (Napoli, 4 ottobre 2013)

Pagina pubblicata il 27 settembre 2013. Ultimo aggiornamento: 7 ottobre 2013


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.