Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Eventi

Il glaucoma in settimana

Misurazione della pressione oculareConclusa la settimana mondiale del glaucoma Tra il 10 e il 16 marzo si sono svolti check-up oculistici gratuiti in molte città italiane, comprensivi di misurazione della pressione oculareUnità mobile oftalmica in piazza Re di Roma (14 marzo 2013) Una pressione oculare troppo alta è una minaccia per la salute dei nostri occhi. Se non controllata, infatti, può danneggiare la vista: è ciò che generalmente avviene quando si è colpiti da glaucoma. Per prevenire i danni che provoca questa malattia ci si è potuti sottoporre a un check-up oculistico gratuito comprensivo di misurazione della pressione oculare (tono dell’occhio). Inoltre sono state fornite informazioni utili sulla prevenzione e la cura di Controllo oculistico a bordo di una Unità mobile oftalmica della IAPB Italia onlus (Gemelli, Roma, 11 marzo 2013)questa patologia oculare con opuscoli e incontri dedicati. Sono queste le iniziative principali della settimana mondiale del glaucoma, che è svolta dal 10 al 16 marzo 2013 in oltre sessanta città italiane . La campagna è stata organizzata dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus. In molte città si sono svolti controlli gratuiti della vista a bordo di speciali Unità mobili oftalmiche oppure in ambulatori oculistici. Il glaucoma è la seconda causa di disabilità visiva al mondo: è una malattia oculare che, secondo l’Oms, colpisce complessivamente 55 milioni di persone. Questa patologia spesso giunge senza dare particolari sintomi: per questo viene definita il ‘ladro silenziosoUnità mobile oftalmica della IAPB Italia onlus in piazza Re di Roma (14 marzo 2013) della vista’. Se non ci si cura tempestivamente gli occhi possono subire danni irreversibili, generalmente a causa della pressione oculare troppo alta (che provoca la morte delle cellule del nervo ottico). Se questo avviene il campo visivo si riduce progressivamente: si perde la visione periferica e l’immagine si riduce come se si guardasse attraverso un binocolo. avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlus“Fondamentale è – ha affermato l’avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlus – la diffusione della cultura della prevenzione del glaucoma, che è fondamentale diagnosticare nelle prime fasi. Come la pressione sanguigna troppo alta è pericolosa per l’organismo, analogamente la pressione eccessiva dell’occhio costituisce una minaccia per il nostro nervo ottico”. L’iniziativa è stata realizzata grazie alla collaborazione con i Comitati provinciali dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità e alle sezioni provinciali dell’Unione italiana dei ciechi e degli ipovedenti. Per l’elenco delle città che hanno aderito clicca qui . Per leggere l’opuscolo sul glaucoma clicca qui .

Pagina pubblicata il 22 febbraio 2013.

Ultima modifica: 25 marzo 2013


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.