Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Notizie

Gravi problemi oculari, questi sconosciuti

Gravi problemi oculari, questi sconosciuti Sondaggio Usa: si conoscono poco le minacce alla nostra vista, dal distacco di retina al glaucoma acuto Ignoranza o poca coscienza? Sta di fatto che, tra le persone interpellate da un clinica newyorkese, è stata riscontrata un’insufficiente consapevolezza delle malattie e dei traumi oftalmici, anche di quelli più gravi. Tra i 227 intervistati circa il 28% conosceva il distacco di retina e i suoi effetti devastanti, a cui segue una conoscenza insufficiente del glaucoma acuto (solo al 14,6% è nota la forma detta “ad angolo stretto”, che può causare rapidi incrementi della pressione oculare, con conseguenti danni al nervo ottico). In conclusione, osservano i ricercatori americani su Jama Ophthalmology , “questi risultati indicano l’esigenza di educare il pubblico riguardo alle gravi minacce alla vista, in modo tale da assicurare un ricorso tempestivo al medico [oculista], ottenere la migliore prognosi visiva e preservare la qualità della vita”.

Fonte: Jama Ophthalmology

Pagina pubblicata il 2 marzo 2016.

Ultima modifica: 8 marzo


Pagina pubblicata il 2 marzo 2016. Ultimo aggiornamento: 20 giugno 2016


Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.