Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Eventi

Giornata mondiale della vista 2011

Nel mese di ottobre si sono effettuati controlli oculistici gratuiti in tutta Italia. Il 13 ottobre la prevenzione è ’scesa in piazza’ Un mondo... più in vista La Giornata mondiale della vista si è celebrata giovedì 13 ottobre con la IAPB e l’OMS. Il 12 ottobre si è tenuta una conferenza presso il Senato con la partecipazione del Ministro della Salute Fazio Uno sguardo attento sul mondo passa per il senso che ci fornisce più informazioni: la vista. L’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus e l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) hanno celebrato la Giornata mondiale della vista giovedì 13 ottobre 2011 , con controlli oculistici gratuiti in una quindicina di piazze italiane e la distribuzione di opuscoli informativi in una sessantina di città. ll giorno precedente, mercoledì 12 ottobre, presso la Sala Zuccari del Senato della Repubblica si è tenuta una conferenza a cui hanno partecipato, tra gli altri, il Ministro della Salute Ferruccio Fazio, il Presidente del Senato Renato Schifani e il Presidente della Commissione Nazionale per la Prevenzione della Cecità Mario Stirpe, oltre all’esperto dell’Oms Silvio Mariotti, al Direttore di Oftalmologia dell’Università Cattolica Emilio Balestrazzi e all’avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB-Sezione italiana nonché organizzatore dell’evento.Conferenza il 12 ottobre 2011, il giorno prima della Giornata mondiale della vista, presso la Sala Zuccari del Senato Tutto il mese di ottobre – considerato il mese della prevenzione – si sono effettuati anche controlli negli studi oculistici e nelle strutture sanitarie aderenti: del tutto gratuiti, sono stati riservati a chi non si controllava la vista da almeno un anno. Il suo fine è stato quello di sensibilizzare la popolazione e di prevenire le malattie della vista : ci si deve sottoporre periodicamente a check-up per individuare precocemente eventuali patologie oculari. L’iniziativa è stata condotta in partnership con la Società Oftalmologica Italiana (SOI). “La Giornata mondiale della vista – ha commentato l’avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della Sezione italiana dell’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità – ha voluto ricordare all’umanità che, così come affermava Aristotele, la vista è il senso più amato dall’uomo. La Giornata Al centro: Il Ministro della Salute Ferruccio Fazio stringe la mano all'avv. Giuseppe Castronovo, Presidente della IAPB Italia onlusMondiale ad essa dedicata vuole accendere nelle coscienze l’interesse alla tutela degli occhi perché finora, nel mondo, la prevenzione delle malattie oculari è stata insufficiente (soprattutto nelle zone più povere dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina). Quest’anno l’interesse verso la prevenzione della cecità è rivolto ai milioni di anziani nel mondo. L’allungamento della vita – ha proseguito l’avv. Castronovo – sta purtroppo portando con sé un incremento delle degenerazioni oculari, ma la scienza e la farmacologia stanno compiendo ogni sforzo per prevenirle e curarle. Bisogna sempre prestare attenzione alla salute dell’occhio e a quella globale della persona”. Occhio alla vista: con la prevenzione per i tuoi occhi inizia una nuova stagione. -------------------------------------------- Per consultare l’opuscolo informativo sulla vista clicca qui . -------------------------------------------- Ultimo aggiornamento di questa pagina: 28 ottobre 2011.

Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.