Salta il menù
Vai alla pagina dona ora

Progetti

Giornata mondiale della vista 2009

Giornata mondiale della vista con la IAPB e l’OMS OCCHIO ALLA VISTA L’8 ottobre 2009, presso la Camera dei Deputati, le relazioni degli esperti e l’intervento del Ministro Fazio. Visite oculistiche gratuite in una quindicina di città italiane L’8 ottobre 2009 si è celebrata la decima Giornata mondiale della vista , voluta dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus e dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), dedicata quest’anno soprattutto alle donne. Oltre a una conferenza stampa che si è tenuta presso la Camera dei Deputati, sono state effettuate visite oculistiche di base in una quindicina di città, mentre in altre trentaquattro è stato distribuito unicamente del materiale informativo (principalmente opuscoli). Secondo l’Istat solo in Italia vivono 362.000 ciechi; inoltre, si stima che gli ipovedenti siano un milione e mezzo. Stando ai dati dell’Oms circa l’85% della cecità nel mondo è evitabile: i non vedenti sono oltre 45 milioni (di cui 26,1 milioni donne, pari al 58% del totale), solo una parte di quei 314 milioni di persone che sulla Terra soffrono di gravi problemi visivi. La disabilità visiva – ha sottolineato il dott. Silvio Mariotti dell’Oms – colpisce in maggior misura il sesso femminile (col 56,3%, pari a 176,74 milioni) rispetto a quello maschile, generalmente a partire dai 50 anni. Per leggere la notizia completa clicca qui. Pubblicazione di questa pagina: 9 ottobre 2009. Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2010



Condividi su:

Contatta l'Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità-IAPB Italia onlus

Chiama il numero verde 800-068-506

Il Numero Verde di consultazione oculistica è attivo dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13.
Scrivi nel Forum: un medico oculista ti risponderà gratuitamente.