Salta il menù
Dona oraSostienici con il 5x1000

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Sintomi post abrasione

Discussione avviata da Iole il 4 febbraio 2018

Gentile dott

Nell’ Ottobre 2015 ho fatto degli occhiali nuovi (diottria -2 per entrambi gli occhi con 0.25 astigmatismo nell’occhio destro, asse 90 gradi). In realta’ da allora non ho quasi mai indossato questi occhiali e ho portato delle lentine giornaliere (Clariti con -2 per entrambi gli occhi, senza astigmatismo).

Il 25 Novembre 2017 ho avvertito un fastidio nell’occhio sinistro. Non ho potuto subito togliere la lentina e quando l’ho fatto di sera ho avvertito on dolore molto forte che e’ continuato tutta la notte con lacrimazione. Dopo un paio di giorni ho visto il mio ottico qui all’estero dove vivo e mi ha detto che avevo un’abrasione di secondo livello nell’occhio sinistro e che questa sarebbe guarita in pochi giorni.

Nei giorni immediatamente successivi all’abrasione non ho avvertito grossi problemi a parte una sensazione di corpo estraneo nell’occhio che peggiorava se qualche volta entrava dell’acqua. Invece dopo una settimana esatta ( durante la quale avevo indossato gli occhiali) ho avvertito dei disturbi diversi e molto forti. Ho cominciato a fare fatica a focalizzare subito quando mettevo gli occhiali, come se mi servissero alcuni secondi per metter a fuoco(all’ inizio questo problema era molto molto forte ora e’ diminuito ma persiste). Avvertivo una tensione e poi uno spasmo nell’occhio sinistro; fatica a guardarmi attorno e a guardare da vicino , come se gli occhi non convergessero bene e mi si incrociassero; fatica a guardare cose in movimente; tensione e pressione in tutto il lato sinistro della testa, dalla parte posteriore fino all mandibola destra; nausea e vertigini; senso di confusione, tensione nel collo e nelle spalle. Il problema peggiorava soprattutto dopo qualche minuto al PC.

Ho visitato il mio medico di famiglia qui a Londra ma mi ha detto che era un’emicrania e non ha voluto mandarmi da un oculista.

Sono tornata dal mio ottico che ha detto che poteva vedere lui stesso lo spasmo nell’occhio sinistro. Secondo l’ottico l’abrasione era pressocche’ guarita. C’era solo un problema del film lacrimale che non era completamente guarito. Secondo l’ottico si trattava di uno spasmo dell’aggiustamente dovuto ad un inizio di presbiopia (faccio 44 anni a Marzo) e all’uso eccessivo del computer/smart phone. Mi ha suggerito degli occhiali antifatica con +diottrie nella parte bassa della lente.

Il 14 Dicembre sono rientrata in Italia e l’oculista mi ha fatto un esame completo del fondo. Non ha riscontrato nessun problema a parte la secchezza (livello medio) dell’occhio per la quale mi ha prescritto delle gocce all’acido ialuronico da usare 3 volte al giorno.
A Dicembre ho passato un paio di giorni senza occhiali e I sintomi si erano pressocche azzerati. Ho pensato che il problema potesse essere collegato ad una prescrizione sbagliata e in effetti l’oculista Italiano aveva cambiato la prescrizione (ora e’ 1.75 a sinistra e 2 a destra; senza astigmatismo. No presbiopia). Purtroppo appena ho indossato i nuovi occhiali I sintomi sono tornati.

Nelle ultime settimane ho notato che la tensione nell’occhio sinistro aumenta quando mi trovo nei supermercati. Devo uscire dal negozio appena possibile perche’ mi viene un senso di ansia enorme come un attacco di panico. Anche la sera, quando mi distendo sul letto, l’occhio va molto in tensione e avverto un fastidio dietro la nuca. Mi pare di provare sollievo quando, tengo la testa o il corpo girato di fianco. A volte faccio una fatica immensa a tenere lo sguardo fisso in avanti. Per esempio, recentemente al cinema ho potuto guardare lo schermo solo la prima mezzora e poi ho dovuto tenere gli occhi bassi come se I muscoli superiori degli occhi non reggessero lo sforzo. Il giorno dopo mi sono svegliata con dolore all’interno dell’ occhio e dolore in un punto preciso sopra la testa(nella zona sopra la fronte). La stessa cosa si e’ verificata dopo un paio di giorni. Ho dovuto partecipare ad un training e per la prima ora non sono riuscita e guardare in avanti per seguire il tutor. Dopo un’oretta pero ho fatto meno fatica. Riesco (stancandomi) a leggere lo schermo del computer se lo tengo in basso. Mi e’ praticamente impossibile leggere libri. Questo anche se li tengo in basso. Dopo 1 pagina e mezzo mi viene un forte mal di testa nella zona sopra la fronte e devo smettere di leggere. Mi e’ impossibile concentrarmi ed entro come in uno stato di confusione. Avverto nausea.

Nelle ultime 2 settimane ho avvertito altri sintomi che non so se siano connessi al problema. Avverto spasmi in varie parti del corpo (mani, dita, piedi, gambe, spalle etc). Durante la prima settimana contavo 7 o 8 spasmi ogni 10 minuti. Nella seconda settimana sono diminuiti . Ci sono giorni che mi pare di avvertirne pochissimi ed altri in cui mi compaiono piu’ frequentemente.

Venerdi’ scorso sono stata finalmente visitata da un oculista qui a Londra. Mi ha fatto l’esame del fondo e mi ha detto che l’unico problema che poteva vedere e’ un’irregolarita’ del film lacrimale che tende a rompersi facilmente. Mi ha detto di continuare con le gocce, di prendere olio di fegato di merluzzo e di bere molta acqua.

Ecco, io, per carita’ l’olio di fegato di merluzzo lo prendo pure, ma mi chiedevo se qualcuno di voi avesse altri suggerimenti e potesse spiegarmi che cosa sta succedendo col mio occhio!:)

PS No ho altri problemi di salute. No ho disturbi d’ansia. Non ho mai sofferto di emicranie. No vedo doppio. No vedo luci o cose scintillanti. Non sono particolarmente disturbata dalla luce o dai rumori. Potrei avere un problema di cervicale che un paio di anni fa mi ha procurato fastidio al braccio sinistro per molti mesi ma non ho mai fatto esami. Per lavoro devo stare molte ore al PC e leggere documenti. Mi scuso per la lunghezza del post.

risposta dell'oculista

Sintomi post abrasione

Risposta di Oculista

Scritto il 5 febbraio 2018

Gentile utente,
i sintomi da lei riferiti non sembrano riconducibili a quella abrasione che ebbe più di due anni fa ed effettivamente l’oculista che l’ha visitata non ha riscontrato problemi oculari rilevanti.
E’ consigliabile che faccia una visita neurologica per valutare meglio i problemi alla cervicale che non ha mai approfondito ed eventualmente fare presente gli ulteriori disturbi descritti.
Cordiali saluti,
IAPB Italia Onlus.

Sintomi post abrasione

Risposta di Iole

Scritto il 5 febbraio 2018

Mi scuso per non essere stata chiara. L’abrasione risale a due mesi fa (25 Novembre 2017) e i sintomi che ho descritto sono cominciati dopo una settimana.

risposta dell'oculista

Sintomi post abrasione

Risposta di Oculista

Scritto il 6 febbraio 2018

Gentile utente,
avendo già effettuato più di un controllo oculistico, ed essendo risultato tutto nella norma (a parte l’occhio secco giustamente trattato con le lacrime artificiali), le rinnovo il consiglio di rivolgersi ad un neurologo per indagare meglio sull’origine dei suoi disturbi, sarà poi lo specialista a valutare se è il caso di approfondire con indagini strumentali.

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.