Salta il menù
Dona oraSostienici con il 5x1000

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

presbiobia ed ortocheratologia

Discussione avviata da Giovanni il 27 dicembre 2017

Salve.
Di recente ho subito un intervento di cataratta con inserimento iol per azzerare miopia. Ora, stante la mia presbiopia, un ottico optometrista mi ha parlato di una procedura in grado di correggere (transitoriamente, provvisoriamente) il difetto visivo (nel mio caso, presbiopia) tramite l’uso notturno di specifiche lenti a contatto. Cosa può dirmi a tal proposito? Grazie

ortocheratologia

Risposta di Giovanni

Scritto il 8 gennaio 2018

Salve.
Di recente ho subito un intervento di cataratta con inserimento iol per azzerare miopia. Ora, stante la mia presbiopia, un ottico optometrista mi ha parlato di una procedura in grado di correggere (transitoriamente, provvisoriamente) il difetto visivo (nel mio caso, presbiopia) tramite l’uso notturno di specifiche lenti a contatto. Cosa può dirmi a tal proposito? Grazie

risposta dell'oculista

presbiobia ed ortocheratologia

Risposta di Oculista

Scritto il 9 gennaio 2018

Gentile utente,
l’ortocheratologia è una metodica piuttosto discussa tra gli oculisti. Si tratta in realtà di una correzione transitoria del difetto visivo, come le hanno giustamente detto, ed inoltre non scevra da complicanze (che si possono verificare in qualsiasi soggetto portatore di lenti a contatto). Le consiglierei di rivolgersi al suo oculista di fiducia, farsi visitare e farsi consigliare da lui se nel suo caso è una metodica applicabile e consigliata.

http://www.iapb.it/lenti-a-contatto

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.