Salta il menù
Dona oraSostienici con il 5x1000

L’OCULISTA RISPONDE - DISCUSSIONE

Vai a tutte le discussioni

Corioretinopatia sierosa centrale

Discussione avviata da Maurizio il 5 dicembre 2017

Buon giorno, ho 57 anni e sono un manager sotto costante stress. dopo due visite specialistiche si è ormai chiarito che sono affetto da corioretinopatia centrale sierosa. Ho eseguito un oct e un mese di cura con eplerenone 25 e 50 mg e macular senza ottenere alcun miglioramento. Ora per il secondo mese mi è stato sostituito eplerenone con un collirio yellox e dovro presentarmi in visita il 20 gennaio ma continuo a non trovare alcu minimo miglioramento. Mio padre è non vedente a causa di una maculopatia degenerativa su ambedue gli occhi e non nasco do di essere preoccupato sperando che la mia patologia non abbia nulla a che fare. Il sole mi da molto fastidio. Sarei grato ricevere qualche consiglio su come gestire al meglio la mia situazione per poter arrivare ad una sperabile guarigione. Grazie mille

risposta dell'oculista

Corioretinopatia sierosa centrale

Risposta di Oculista

Scritto il 5 dicembre 2017

Gentile utente,
la corioretinopatia sierosa centrale di per sè è una patologia diciamo "benigna". Spesso purtroppo i tempi di guarigione sono lunghi ed è necessario attendere diverse settimane prima che la bolla di liquido si riassorba del tutto e il visus torni alla normalità (a volte ciò accade spontaneamente, in altri casi va fatta terapia sistemica o topica come quella che lei sta attualmente seguendo). Frequenti sono anche le recidive, in quanto sembra che alcuni soggetti siano predisposti a questo tipo di problema. Si parla inoltre del fattore stress, coinvolto in primis nell’insorgenza della patologia. Le consiglio pertanto, per quanto possibile, di stare sereno e riposare, di continuare l’instillazione del collirio fino al prossimo controllo oct, senza demoralizzarsi se non ci sono miglioramenti immediati. Le invio comunque di seguito un link da consultare sulla sierosa centrale:

http://www.iapb.it/retinopatia-sierosa-centrale

Cordiali saluti,
Iapb Italia onlus.

Corioretinopatia sierosa centrale

Risposta di Vibrione

Scritto il 27 dicembre 2017

ATTENZIONE UNA CURA PER LA CORIORETINOPATIA SIEROSA CENTRALE C’E’! SU MINERVA MEDICA E’ STATO PUBBLICATO UN ARTICOLO PER CURARE LA PATOLOGIA: DILUIRE IN POCA ACQUA UNA FIALA DI GALIUM HEEL FIALE E UNA FIALA DI SOLANUM COMPOSITUM FIALE E TENERE SOTTO LA LINGUA IL LIQUIDO PER UN MINUTO POI INGOIARE. UN GIORNO SI E UNO NO PER DUE/TRE MESI. HO PROVATO PERSONALMENTE LA CURA E FUNZIONA! OGGI HO FATTO LA OCT E IL SIERO SI E’ TOTALMENTE RIASSORBITO CON RECUPERO VISIVO QUASI TOTALE! UN MIRACOLO! FATE SAPERE IN GIRO!
ARTICOLO SU
https://www.minervamedica.it/it/riviste ... 16N01A0006

Registrati

È necessario registrarsi per scrivere su questo forum.

Per continuare a rispondere al post registrati oppure effettua il login dal box a sinistra.